Condividi

Come mangiare il mangostano

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come mangiare il mangostano

Per sfruttare i vantaggi che fornisce all'organismo il mangostano hai diversi modi di aggiungerlo alla routine. Questo frutto proveniente dai paesi del sud-est asiatico come la Thailandia e la Cambogia è noto come "la regina della frutta" a causa delle grandi proprietà che contiene, dato che aiuta il corpo a essere più sano e protetto contro le malattie come il cancro. In questo articolo di unCome ti spieghiamo come prendere il mangostano per sfruttare al massimo i vantaggi di questo frutto esotico.

Potrebbe interessarti anche: Come mangiare aglio crudo
Passi da seguire:
1

Il nome scientifico di questo frutto è Garcinia mangostana ma, generalmente, si conosce come mangostano. La sua origine è la Thailandia e si tratta di uno dei frutti più vantaggiosi per la salute a causa dei suoi alti fitonutrienti che funzionano come antiossidanti, oltre a proteggere il corpo per evitare le mutazioni cellulari che potrebbero sviluppare tumori. Pertanto, uno dei motivi principali del successo del mangostano è che si tratta di un ingrediente naturale che può evitare il cancro.

Come mangiare il mangostano - Passo 1
2

La maniera più comune di prendere il mangostano è fare un succo con questo frutto. Si sa che il succo di mangostano aiuta a prevenire e curare il cancro, tuttavia, trattandosi di un frutto non si può considerare come se fosse un medicinale; in altre parole, il mangostano può servire come complemento a un trattamento per curare il cancro ma non usarsi come medicina. Tuttavia, le persone che non hanno il cancro possono beneficiare di un alimento preventivo contro lo sviluppo di questa malattia per il suo grande apporto di xantone.

Si afferma che prendendo ogni giorno circa 100ml di succo di mangostano apporti all'organismo grandi proprietà e difese per rafforzare il DNA, ridurre i tumori (se ce l'hai), ridurre le cellule cancerogene e i radicali liberi. Pertanto, aggiungi ogni giorno il succo di mangostano alla tua dieta e rendi il tuo corpo più forte e protetto!

Come mangiare il mangostano - Passo 2
3

Un altro modo di prendere il mangostano consiste nel farlo nella sua versione naturale, vale a dire, mangiando il frutto fresco. Per farlo dovrai romperlo a metà perché sia più facile togliere la pelle. Dopo, estrai i semi bianchi con l'aiuto di un coltello o forchetta

È importante che la resina che sta sulla pelle del frutto non tocchi la carne dello stesso, in quanto il suo sapore è amaro e lo rovinerebbe.

Come mangiare il mangostano - Passo 3
4

Puoi mangiare mangostano anche aggiungendo questo frutto alle tue ricette culinarie, per esempio, puoi aggiungere pezzi di questo frutto in un'insalata variata o fare dei dolci con questo ingrediente: crema, torte o una deliziosa mousse sono buoni modi di sfruttare tutti i vantaggi del frutto e godersi lo squisito gusto.

Come mangiare il mangostano - Passo 4
5

Ti abbiamo mostrato come mangiare il mangostano e aggiungerlo nella tua dieta per sfruttare tutti i vantaggi che ha questo ingrediente ma, a seguire, intendiamo dettagliarti quali sono le proprietà del mangostano per scoprire quanto può essere benefico per la salute.

  • Sistema immunitario più forte. Il mangostano ha grandi antiossidanti fra i quali la vitamina C ed E, ciò lo rende un frutto perfetto per prevenire l'organismo da infezioni e renderlo più forte e sano.
  • Neutralizza i radicali liberi. La sua alta capacità antiossidante e antinfiammatoria fa sì che il mangostano neutralizzi i radicali liberi dell'ossigeno ritardando, così, l'invecchiamento cellulare e impedendo lo sviluppo di malattie degenerative dell'organismo.
  • Drenaggio linfatico. Il mangostano aiuta il corpo a eliminare i residui contribuendo così, a disintossicare il sistema linfatico.
  • Aiuta a dimagrire. Se bevi succo di mangostano quotidianamente, questo aiuta a regolare l'ormone del cortisolo, quello che stimola i depositi di grasso del corpo riuscendo, così, a ridurre questi depositi e a farti perdere peso.
  • Previene il cancro. Una delle caratteristiche salienti del mangostano è che ha un grande apporto di xantone, un elemento che aiuta a rafforzare l'organismo e a permettere che non si sviluppino le mutazioni cellulari che fanno apparire il cancro. Oltre come misura preventiva può essere usato anche come complemento al trattamento per lottare contro il cancro.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come mangiare il mangostano, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita salutare.

Scrivi un commento su Come mangiare il mangostano

Ti è piaciuto l'articolo?

Come mangiare il mangostano
1 di 5
Come mangiare il mangostano

Torna su