Condividi
Condividi in:

Come abbassare i valori gamma gt

Passo per passo
Valutazione: 5 (1 voto)
1 commento
 
Come abbassare i valori gamma gt

I gamma-GT, dal nome completo Gamma-glutamiltransferasi, sono degli enzimi d’origine epatica che hanno un ruolo chiave nel trasporto degli amino acidi attraverso le membrane cellulari. Troviamo queste proteine nell’intestino, nei reni, ma soprattutto nel fegato e nelle vie biliari. Il tasso normale di gamma-GT per un uomo può essere deve situarsi al di sotto del 45 UI/L e per una donna al di sotto del 35 UI/L. Un livello elevato di gamma-GT non ha conseguenze dirette per l’organismo, cioè non genera dei sintomi, ma é spesso il segno di una condizione medica più grave, e una diagnosi sarà necessaria per determinare la fonte del problema e il livello di gravità di esso.

A lungo termine un elevato livello di gamma-GT può comunque generare delle complicazioni. É importante sottolineare che le persone di oltre 60 anni hanno un livello di gamma-Gt che aumenta naturalmente. Uncome.it vi indicherà in questo articolo quali sono le cause possibili di un tasso elevato e come abbassare i valori gamma gt.

Potrebbe interessarti anche: Come abbassare il potassio
Istruzioni:
1

La misurazione dei gamma-GT é un bilancio epatico con altri enzimi come le transaminasi e le fosfatasi alcalina al fine di monitorare la sanità del fegato. In effetti un tasso elevato di gamma-GT indicherà una malattia epatica. Le principali cause dell’aumento di gamma-GT sono:

  • Alcolismo cronico,
  • malattie epatiche: epatite, cirrosi, cancro al fegato),
  • l’assunzione di certi medicinali,
  • sovrappeso e obesità,
  • ipertrigliceridemia,
  • diabete,
  • ipertiroidimismo,
  • insufficienza cardiaca,
  • alcune cause precise: il 5% delle persone presenta un tasso elevato di gamma-GT senza ragioni particolari che lo possano spiegare.
2

Se un bilancio epatico rivela un tasso di gamma GT elevato, i medici effettueranno dei test supplementari per determinarne la causa. Bisognerà quindi effettuare un bilancio sanguigno completo, un’ecografia epatica, e determinare le abitudini del cliente(assunzione delle medicine, consumo di alcool, abitudini alimentari ecc.). Una volta che la diagnosi é stata effettuata dai medici, sarà possibile mettere in atto un trattamento.

3

Fermare l’assunzione di alcolici per far abbassare il livello di gamma-GT. Che la fonte dell’aumento dei vostri gamma-GT sia un forte consumo di alcool, o l’alcolismo cronico, o altre cause sopra menzionate, bisognerà in ogni caso fermare il consumo di alcolici, poiché questo, seppur a livelli bassi(ma regolari) causa sistematicamente un aumento dei gamma-GT. In caso di alcolismo, lo svezzamento da alcool dovrà essere supervisionata da un medico. Il tasso dei gamma-GT può cominciare a diminuire a partire dalle 48 ore dallo svezzamento, ma tutto dipende dalle abitudini del paziente nella presa dell’alcool. Il fegato può impiegarci più mesi prima di ritrovare un tasso normale nei casi di alcolismo più gravi.

4

Adottare un regime di alimentazione sano per abbassare i gamma-GT. Come vi abbiamo già detto, l’aumento dei gamma-GT potrebbe essere causato da sovrappeso o da cattive abitudini alimentari. Si dovrà avere una alimentazione equilibrata e sana, evitando tutti gli alimenti grassi o con tanti zuccheri che possono provocare un aumento di peso, un' aumento del livello di colesterolo e dei trigliceridi e quindi dei gamma-GT.

UnCome vi offre una serie di articoli utili:

5

Fate attenzione all’assunzione di farmaci. L’assunzione di farmaci troppo tossici per il fegato può causare un’ aumento dei gamma-GT. I tipi di farmaci che possono essere responsabili di questa condizione sono:

  • gli anti-infiammatori,
  • antipiretici,
  • antidepressivi,
  • ipnotici,
  • antiepilettici,
  • i contraccettivi a base di estrogeni.

Se siete sotto trattamento con più dei seguenti farmaci, potreste essere in grado di sovraccaricare il vostro fegato che potrebbe non essere in grado di metabolizzare correttamente. Questo potrà necessitare una modifica dei vostri farmaci per non danneggiare il vostro fegato. Non serve dire che l’automedicazione é fortemente sconsigliata.

6

Prendetevi cura del vostro fegato. Prendetevi cura del vostro fegato per aiutarlo a ritrovarlo un livello di gamma-GT normale. Esistono più modi naturali per pulire il vostro fegato e purgarlo dalle tossine che contiene. La chiave é mangiare frutta e legumi freschi e bere degli infusi disintossicanti al cardo mariano, dente di leone o al boldo.

7

In linea generale quando aumentano i gamma-GT a loro volta lo fanno le transaminasi, e voi probabilmente cercherete un modo per farle abbassare. La procedura é molto simile a quella che si fa per abbassare i gamma-GT, in quanto si tratta di purificare il fegato. In questo articolo ti aiutiamo a migliorare i livelli delle transaminasi.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come abbassare i valori gamma gt, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Commenti (1)

Scrivi un commento su Come abbassare i valori gamma gt

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
roberto
ho gamma gt alta 244

Come abbassare i valori gamma gt
Come abbassare i valori gamma gt