Condividi

Come curare un morso di ragno

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 13 ottobre 2017
Come curare un morso di ragno
Immagine: vivirsalud.imujer.com

I ragni molte volte sono sinonimo di veleno, non per niente sono uno degli animali più temuti dalle persone. Tuttavia, anche se il morso di ragno spesso provoca dolore e prurito, non si considera uno dei più gravi data la sua facilità a essere trattato. Ci sono più di 42.000 specie di ragni, ma solo alcune sono realmente pericolose. Scopri in questo articolo di unCome, come curare un morso di ragno.

Potrebbe interessarti anche: Come agire di fronte a una puntura o morso
Passi da seguire:
1

Come per qualsiasi morso, la prima cosa da fare per curare il morso di ragno è disinfettare la zona. Lava il morso con abbondante acqua e sapone per evitare che germi e batteri penetrino nella pelle e, se è il caso, togliere un po' di veleno.

2

Per alleviare il dolore del morso di ragno prendi immediatamente un impacco umido e versa aceto. L'aceto ridurrà la sensazione di bruciore e calmerà il dolore e il prurito causati dal morso di ragno. Se la persona colpita non ha l'influenza o varicella è consigliato prendere un'aspirina per alleviare i sintomi.

3

È consigliato, dopo aver disinfettato la zona e alleviato il dolore con l'aceto, applicare un prodotto per punture di insetti. Li puoi comprare in farmacia o nei negozi naturali, in generale, il più raccomandato è l'estratto di amamelide per la sua proprietà astringente.

4

Per diminuire il gonfiore provocato dal morso del ragno è meglio mettere sulla ferita una borsa del ghiaccio, impacco freddo o verdure congelate. Questo aiuterà a disinfiammare la ferita e anche a calmare il bruciore.

5

È consigliato, se hai l'opportunità, catturare il ragno che ti ha morso. Avere l'animale ti consentirà di individuare la specie e, qualora fosse velenosa, mostrarla a qualche specialista della salute per determinare il trattamento necessario.

6

Se dopo il morso di un ragno la ferita suppura, c'è gonfiore in genitali, occhi, labbra, spasmi muscolari, dolori addominali, vomito, macchie blu sulla ferita, febbre o difficoltà a respirare è probabile che si tratti di un morso di ragno velenoso. Chiama immediatamente il pronto soccorso o vai con il ragno, se hai potuto catturarlo, all'ospedale più vicino.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare un morso di ragno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come curare un morso di ragno

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare un morso di ragno
Immagine: vivirsalud.imujer.com
Come curare un morso di ragno

Torna su