Condividi

Come far sparire il sonno

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 settembre 2017
Come far sparire il sonno

Dormire male, avere troppo lavoro o preoccupazioni, i cambi di orario o un semplice episodio di insonnia possono farci cominciare la giornata pieni di sonno e incapaci di concentrarci. A volte un semplice caffè non è sufficiente per riattivarci; per questo su unCome.it ti diamo alcuni consigli su come far sparire il sonno: ti saranno molto utili nei momenti in cui svolgere le attività quotidiane sembra impossibile.

Potrebbe interessarti anche: Come ristabilire il ciclo del sonno
Passi da seguire:
1

Molte persone ammettono di non poter uscire di casa la mattina se non hanno prima fatto una doccia, perché pensano che questa abitudine li aiuti a svegliarsi. E non si sbagliano: un ottimo accorgimento per far sparire il sonno e sentirci più svegli la mattina è fare una bella doccia con acqua tiepida e, poco prima di uscire, darci un colpo di acqua fredda per svegliarci meglio e riattivare la circolazione.

Come far sparire il sonno - Passo 1
2

Infatti, l'abitudine di lavarsi la faccia con acqua fredda quando ci si sente stanchi non nasce dal nulla: l'acqua fredda sul viso ci aiuta a svegliarci e a far sparire la sonnolenza. È indicato farlo non solo appena ti svegli, ma ogni volta che avverti stanchezza: vedrai che ti sentirai subito molto più fresco e attivo.

3

Il caffè è spesso la nostra prima opzione per combattere il senso di sonnolenza, ma non bisogna superare le tre tazzine al giorno. Se però noti che il caffè non ti fa effetto, questa potrebbe essere la soluzione sbagliata.

In questo caso, un'alternativa valida per far sparire il sonno evitando di assumere caffeina è mangiare una mela. Molti studi scientifici hanno dimostrato che la mela, grazie all'apporto di fruttosio, ha sull'organismo lo stesso effetto energizzante della caffeina: ti farà sentire sveglio e attivo, ma in modo molto più naturale.

Come far sparire il sonno - Passo 3
4

Un altro elemento che ti aiuterà a far sparire il sonno ed essere più attivo è bere acqua. La disidratazione può compromettere l'ossigenazione del cervello, facendoci sentire ancora più stanchi. Infatti, se oltre a dormire poco o male non bevi abbastanza durante il giorno, ti sentirai più stanco, soprattutto se prendi molto caffè, una bevanda che tende ad aumentare la disidratazione.

Ricorda di assumere tra 1,5 e 2 litri di acqua al giorno: il tuo corpo ti ringrazierà.

Come far sparire il sonno - Passo 4
5

I carboidrati complessi sono un altro alleato per dare energia al nostro corpo e affrontare bene la giornata. A differenza dei carboidrati semplici, contenuti nei prodotti da forno e altre ghiottonerie, i carboidrati complessi forniscono la giusta dose di energia che ci mantiene attivi per tutta la giornata.

Nei giorni in cui ti senti più spossato mangia cereali integrali, pasta, riso, pane o legumi: ti aiuteranno a restare attivo e ad allontanare la sonnolenza.

Come far sparire il sonno - Passo 5
6

Infine, ti consigliamo di fare delle piccole pause e sgranchirti un po' per attivare il corpo e sentirti più energico. Pochi minuti di stretching al giorno ti aiuteranno ad allontanare il sonno e a mantenere alte le tue prestazioni nonostante la stanchezza.

Come far sparire il sonno - Passo 6

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far sparire il sonno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento su Come far sparire il sonno

Ti è piaciuto l'articolo?

Come far sparire il sonno
1 di 6
Come far sparire il sonno

Torna su