Condividi

Come cucinare la soia testurizzata

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 settembre 2017
Come cucinare la soia testurizzata

La soia è diventata negli ultimi anni un alimento fondamentale della nostra dieta. Ricca di proteine e povera di grassi, rappresenta la soluzione ideale per nutrirsi in maniera sana e mantenere la linea. Una delle opzioni che offre è la soia testurizzata che serve da sostituta della carne per la sua struttura e composizione. Con essa potrai elaborare una grande quantità di piatti diversi; se non ne conosci nessuno, continua a leggere! Su unCome.it ti spieghiamo come cucinare la soia testurizzata.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se il pollo è andato a male
Passi da seguire:
1

La soia testurizzata può essere acquistata in qualsiasi centro specializzato. Viene avvolta in pacchetti di plastica per difenderla dall'umidità. Non si può usare così com'è, bisogna idratarla con acqua o, volendo, arricchirla ancor di più, con brodo (1 bicchiere di soia per 2 d'acqua). Passato questo processo, acquisirà l'aspetto della carne macinata.

2

Una volta idratata, la soia è per molti l'equivalente della carne macinata di pollo, ed è possibile creare molti piatti con essa. Si tratta solo di immaginare e mischiare. Si raccomanda di mischiarla solo con verdure, ortaggi e cereali poiché avendo una così elevata quantità di proteine, potrebbe risultare molto forte e perderebbe tutto il suo sapore con la carne o il pesce.

3

Puoi fare polpette mediante la ricetta tradizionale, l'unica differenza consiste nel sostituire la carne con la soia testurizzata e aggiungere farina, acqua e uova. Dopo potrai accompagnarle con qualche salsa vegetale o succo di pomodoro per arricchire le tue polpette di soia.

4

Seguendo le indicazioni precedenti puoi inoltre preparare degli hamburger. Aggiungi all'impasto precedente qualche verdura delicata che consideri opportuna da inserire. Crea l'impasto, dagli forma e devi solo metterlo in padella. Puoi aggiungere l'accompagnamento che desideri.

5

Puoi creare anche dei cannelloni speciali di soia testurizzata, utilizzando quest'ultima al posto della carne. Anche ai tuoi cannelloni vegetali puoi aggiungere la soia testurizzata a complemento, ideale per la dieta e ricca di apporti e nutrienti per la salute. Utilizzabile anche per cucinare le lasagne o la pasta in generale.

6

Usala in modo naturale per aggiungerla alle tue insalate. Anche a freddo e non cucinata è deliziosa. Insieme alla lattuga, la pasta o il riso (tra le altre possibilità di insalata) e tutta le verdura e/o frutta secca che ti piace, otterrai un piatto squisito.

7

In ogni piatto a cui di solito aggiungi la carne, puoi sostituirla con la soia testurizzata: patate, pasta, riso, cibi alla griglia, verdura, insalate, eccetera. Puoi vedere qui altre idee su come cucinare la soia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come cucinare la soia testurizzata, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Consigli
  • In ogni erboristeria ti potranno dare dalle idee.
  • Comprala sempre in un centro specializzato.

Scrivi un commento su Come cucinare la soia testurizzata

Ti è piaciuto l'articolo?

Come cucinare la soia testurizzata
Come cucinare la soia testurizzata

Torna su