Condividi

Perché mi sveglio stanco

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 2 ottobre 2017
Perché mi sveglio stanco
Immagine: lrytas.lt

Può sembrare contraddittorio, ma a volte ci sentiamo stanchi quando ci alziamo dopo aver dormito le ore necessarie. Così passiamo tutto il giorno spenti e di cattivo umore, per cui non rendiamo sul posto di lavoro né siamo in grado di portare a termine gli impegni personali. Se vuoi sapere alcune risposte alla domanda perché mi sveglio stanco leggi questo articolo di unCome.

Potrebbe interessarti anche: Perché ho tanto sonno
Passi da seguire:
1

In primo luogo, è importante considerare che per un sonno rigenerante è necessario dormire per un minimo di ore, che possono variare in base al singolo individuo. La quantità più comune è intorno alle 8 ore di sonno per potersi svegliare con le giuste energie, ma è anche vero che alcune persone sono perfettamente in grado di dormire per meno ore mentre altri ne richiedono di più.

2

Se nonostante dormi per il numero di ore necessarie ti alzi stanco, sarà necessario ricercare le cause di questo problema in modo da poterlo curare. Detto ciò, una delle possibili cause del fatto che ti svegli come se non avessi chiuso occhio è l'apnea notturna, un disturbo che significa che mentre dormi smetti di respirare per alcuni secondi, costringendo l'organismo a cercare ossigeno respirando profondamente.

Talvolta si confonde il russamento con l'apnea, ma si tratta di due questioni distinte. Il fatto che si fermi la respirazione durante il sonno può significare che non stai riposando bene e che ti svegli più stanco di quanto fossi prima di andare a dormire.

3

I disturbi del sonno possono anche influire sul fatto che ti senti stanco quando ti svegli; pertanto se soffri di sonnambulismo, parli nel sonno o hai incubi ricorrenti, ecc. probabilmente non riposi come dovresti. Il ciclo di sogno ha varie fasi, per cui questo tipo di patologie possono ostacolare effettuare tutte le fasi e che si conciliare il sonno correttamente.

4

Anche problemi gastrointestinali e digestivi come il reflusso gastroesofageo possono essere una delle cause della stanchezza dopo il risveglio. Infatti, una cattiva digestione può tenere il corpo sotto sforzo per processare i nutrienti e pertanto non riesci a riposare come dovresti. Ecco perché si raccomanda di cena leggero e non andare a dormire giusto mettendo fine da mangiare.

5

E'anche possibile che ti svegli stanco a causa dell'ipotiroidismo, che si verifica quando la tiroide non produce una sufficiente quantità di ormone tiroidei e, di conseguenza, si rallentano i processi metabolici. È importante sapere come si manifesta l'ipotiroidismo e, se sospetti di soffrirne, dovrai sottoporti a visita medica per avviare il trattamento adeguato.

6

D'altro canto, la depressione potrebbe anche derivare dal fatto che non riposi correttamente e ti senti già stanco e esausto al risveglio. Se gli specialisti ti hanno diagnosticato una depressione, è importante che gli spieghi il tuo problema in merito alle ore di sonno e alla difficoltà di riposare durante la notte.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché mi sveglio stanco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento su Perché mi sveglio stanco

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché mi sveglio stanco
Immagine: lrytas.lt
Perché mi sveglio stanco

Torna su