Condividi

Antinfiammatori naturali per la tendinite

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Antinfiammatori naturali per la tendinite

Soffri di tendinite? Ci sono alcune professioni o passatempi (come lo sport o il ballo) che possono sforzare troppo alcuni tendini del corpo e provocare l'infiammazione dello stesso facendo sì, così, che si soffra di questa patologia nota come tendinite. Oltre a trattarla in maniera medica e tradizionale, devi sapere che può essere alleviata anche con alcuni rimedi naturali che puoi trovare facilmente a casa. In questo articolo di unCome ti sveliamo gli antinfiammatori naturali per la tendinite che sono più efficaci e daranno un grande sollievo ai dolori.

Potrebbe interessarti anche: Rimedi naturali per la tendinite

Cause della tendinite

Ci sono alcuni fattori di rischio che possono provocare l'infiammazione dei tendini, in altre parole, la tendinite. Da lavori specifici fino a cattivi gesti, a seguire ti indichiamo alcune delle cause principali della tendinite:

  • Sforzare troppo i muscoli o i tendini: soprattutto nei professionisti dello sport, nei ballerini o persone che lavorano al computer (cliccando costantemente con il mouse).
  • Anche lo stress può provocare l'infiammazione dei tendini poiché blocca i muscoli e gli arti e può fare in modo che il liquido non circoli bene e resti accumulato.
  • Anche un trauma è motivo della comparsa della tendinite.

Le zone del corpo che tendono a sperimentare in maniera più frequente questa infiammazione sono polsi, ginocchia, spalle e talloni.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Cause della tendinite

Freddo e caldo

Uno degli antinfiammatori naturali per la tendinite più efficaci e più semplici da applicare è il ghiaccio. Abbinando una temperatura fredda con una calda si riesce ad abbassare l'infiammazione a causa del contrasto termico. Per cui, un buon modo di trattare la tendinite è usare ghiaccio e un panno imbevuto con acqua calda; dovrai applicare prima il ghiaccio avvolto in un panno per 15 minuti e, dopo, applicare il calore per 15 minuti.

È consigliato, per ridurre i fastidi rapidamente, ripetere questo processo per quattro volte al giorno per riuscire a diminuire l'infiammazione del tendine e sentire meno il dolore.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Freddo e caldo

Zenzero

Uno dei prodotti naturali più adeguati per trattare le infiammazioni è lo zenzero poiché agisce come analgesico e antinfiammatorio naturale. Inoltre, è anche una delle migliori alternative naturali all'ibuprofene per cui è del tutto indicata per trattare la tendinite.

Esistono diversi modi di includere lo zenzero nel tuo quotidiano ma uno dei più adatti è preparare una tisana con la radice di questa pianta per 10 minuti e dopo colare la bevanda affinché rimanga solo l'acqua. Se vuoi, puoi aggiungere un po' di miele per addolcire il gusto e renderlo più gradevole. Ma se non sei molto amante delle tisane, puoi anche prendere polvere di zenzero o cucinarlo e mescolarlo nelle tue ricette.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Zenzero

Curcuma

Come per lo zenzero, la curcuma è un antinfiammatorio naturale che funziona alla perfezione per ridurre la tendinite e l'infiammazione in maniera considerevole. La curcuma è una spezia di colore arancio che proviene dal curry ed è composta da un componente noto come "curcuma longa", in grado di bloccare il dolore, oltre a ridurre il gonfiore.

Un buon modo di aggiungere la curcuma nella tua routine è inserirla nelle tue ricette ma, se lo preferisci, puoi anche decidere di aggiungere 2 cucchiaini diluiti in un bicchiere d'acqua e bere due bicchieri al giorno. Un altro modo è andare in un negozio di prodotti naturali e acquistare capsule di curcuma. In questo articolo di unCome ti sveliamo come usare la curcuma in rimedi casalinghi.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Curcuma

Cataplasmi di argilla

Un altro antinfiammatorio naturale per la tendinite sono i cataplasmi di argilla, un rimedio popolare da sempre usato per ridurre le infiammazioni o i gonfiori. Si può utilizzare sia l'argilla rossa che verde perché entrambe hanno proprietà per attivare la circolazione del sangue e far ridurre le infiammazioni.

Per creare cataplasmi dovrai mescolare l'argilla in acqua tiepida fino a far emergere un impasto denso ma gestibile da distribuire sul tuo corpo. È più appropriato, con l'aiuto delle mani o un pennello, applicare questa pasta sulla zona in cui hai la tendinite e lasciarla agire per 20 minuti, circa. Trascorso questo periodo dovrai lavare bene la zona e ripetere questa procedura 2 volte a settimana.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Cataplasmi di argilla

Camomilla

Anche la camomilla è una pianta perfetta per trattare le infiammazioni e combattere i dolori alle articolazioni e delle lesioni sia dei muscoli che dei tendini. Per cui, è un'alternativa naturale perfetta per trattare la tendinite e alleviare il più possibile i disagi.

Il modo migliore è preparare una tisana di camomilla e berla due volte al giorno ma, se non ti piace, puoi bagnare un impacco con questa bevanda e applicarla sulla zona infiammata per circa 20 minuti. Puoi ripetere questo processo tutte le volte che vuoi poiché applicata sulla pelle, la camomilla non ha effetti collaterali.

In questo articolo di unCome ti proponiamo altri rimedi naturali per la tendinite.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Camomilla

Prevenire la tendinite

Quando avrai attenuato la tendinite con questi trattamenti naturali, è importante sapere come puoi prevenirla ed evitare che compaia nuovamente con alcuni consigli come quelli che ti proponiamo a seguire:

  • Evita movimenti ripetitivi: se non hai altra scelta se non ripeterli, ti consigliamo di fare dei riposi e muovere le articolazioni con altri movimenti diversi per riuscire a far lavorare tutta la zona.
  • Riscaldarsi prima di fare esercizio: sia sport che ballo, è importante scaldare le articolazioni per evitare qualsiasi gesto sbagliato che possa indurre all'infiammazione dei tendini.
  • Scarpe comode: una delle zone del corpo che più soffrono di tendinite sono i talloni, per cui è opportuno portare delle scarpe comode che consentano la libertà di movimento del piede.

In questo articolo di unCome ti offriamo altre misure per rinforzare i tendini.

Antinfiammatori naturali per la tendinite - Prevenire la tendinite

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Antinfiammatori naturali per la tendinite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Antinfiammatori naturali per la tendinite

Ti è piaciuto l'articolo?

Antinfiammatori naturali per la tendinite
1 di 8
Antinfiammatori naturali per la tendinite

Torna su