menu
Condividi

Come preparare l'arrosto di vitello alla birra

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come preparare l'arrosto di vitello alla birra

L'arrotolato di vitello è un taglio molto adeguato da arrostire perché ha già un'ottima presentazione. È una carne pulita con pochi grassi e per questo è importante ottenere il punto adeguato nello stufato affinché la carne sia succosa e tenera. Inoltre l'arrotolato di vitello alla birra è un piatto molto succoso e un modo diverso di cucinare la carne bovina.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come preparare hamburger fatti in casa
Passi da seguire:
1

Condire l'arrotolato di vitello, dorare in una casseruola con olio, mettere da parte.

2

Riscaldare il forno a 190° C e in una teglia mettere il rotolo, la cipolla, il pomodoro, i funghi tagliati fini, l'aglio non pelato, l'alloro e l'olio della casseruola rimasto dalla doratura dell'arrotolato.

3

Coprire con un foglio di carta alluminio e lasciare cuocere per mezz'ora.

4

Di seguito aggiungere la birra, coprire più ermeticamente possibile e proseguire la cottura per un'altra ora.

5

Provare se la carne di manzo è a punto infilzandola con un coltello, che deve entrare senza difficoltà. Togliere dal fuoco per fare raffreddare un po'.

6

Per la salsa macinare il contenuto della teglia e dopo colarlo. Se risulta asciutta puoi aggiungere un po' di brodo o acqua. Correggere di sale.

7

Per concludere tagliare l'arrosto molto fine, metterlo con la salsa di birra e servire.

Come preparare l'arrosto di vitello alla birra - Passo 7
8

Puoi accompagnare l'arrosto di vitello con patate al forno, carote e piselli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come preparare l'arrosto di vitello alla birra, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Ricette.

Consigli
  • Può essere accompagnata da verdure a vapore.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
Come preparare l'arrosto di vitello alla birra
1 di 2
Come preparare l'arrosto di vitello alla birra

Torna su