Condividi
Condividi in:

Quali sono i vantaggi del sale di Epsom

Passo per passo
 
Quali sono i vantaggi del sale di Epsom

Di certo avrai sentito parlare più di una volta del sale di Epsom e dei suoi molteplici benefici per la salute... Ma li conosci davvero? Questo prodotto naturale proviene da una sorgente salina del Surrey (Inghilterra) e in realtà non è un sale ma un composto minerale, ovvero il solfato di magnesio. Grazie al sale di Epsom possiamo sfruttare il magnesio naturale facendo dei bagni con questi sali o dei trattamenti specifici che ti aiuteranno ad avere uno stato di salute in perfette condizioni. In questo articolo di unCOME ti mostriamo quali sono i vantaggi del sale di Epsom per scoprire il perché del loro successo.

Potrebbe interessarti anche: Come fare il sale di Epsom in casa
Istruzioni:
1

Uno dei principali componenti del sale di Epsom è il magnesio, un minerale fondamentale per la salute perché regola gli enzimi dell'organismo oltre a controllare certe funzioni quali lo sviluppo muscolare o lo smaltimento delle tossine. Si tratta di un minerale difficile da ingerire con l'alimentazione ma che è molto semplice da inserire nel corpo tramite i pori della pelle, per cui è più raccomandato utilizzare il sale di Epsom in un bagno per sfruttare al massimo i suoi benefici.

In questo articolo di unCOME ti sveliamo i benefici del magnesio poiché ci aiutano ad avere una buona salute ossea oltre a regolare il sistema cardiovascolare, tra molte altre funzioni essenziali.

2

Uno dei maggiori vantaggi del sale di Epsom è il suo effetto rilassante. Quando siamo in periodi di stress, i livelli di magnesio del corpo si esauriscono, per cui se recuperiamo questo minerale preparando un bagno con questi sali riusciremo a ristabilirli e a ottenere un effetto di relax e tranquillità.

Devi tenere presente che il magnesio aiuta anche il corpo a produrre livelli elevati di serotonina (uno degli ormoni che favoriscono la calma e il rilassamento). Per cui, sfruttando questi sali, è possibile riuscire ad aumentare l'energia e la sensazione di benessere facendoti sentire meglio.

3

Un'altro dei vantaggi del sale di Epsom è il suo effetto calmante e antinfiammatorio per cui funziona alla perfezione nel caso in cui si soffra di qualche tipo di dolore o crampo muscolare poiché riesce ad alleviare l'impatto e a ridurre l'infiammazione. Questa proprietà agisce alla perfezione anche nel caso di mal di testa, emicranie o dolori muscolari perché aiuta a rilassare il corpo e a sfiammare.

Per sfruttare questi benefici puoi fare un bagno con questi sali o, se preferisci, puoi prepararci una miscela con acqua calda creando un impasto e applicandolo sulla zona da trattare lasciandolo agire per almeno 15 minuti.

4

Il sale di Epsom è inoltre indicato per migliorare la digestione,aiutare a disintossicare l'organismo e a depurare il sistema digestivo. Un altro impiego molto popolare di questo prodotto naturale è come lassativo dato che, regolando il transito intestinale, aiuta ad ammorbidire le feci e a migliorare l'espulsione delle tossine.

Per sfruttare questi vantaggi del sale di Epsom, dovrai sciogliere 2 cucchiaini di sali in un bicchiere d'acqua tiepida e berla appena sveglio, con lo stomaco completamente vuoto. Ripeti ogni giorno questo trattamento fino a sentire che l'intestino si è regolato e riesci ad andare in bagno normalmente.

Soprattutto devi stare attento a non esagerare con l'assunzione di questi sali perché possono produrre effetti secondari come nausea, irritazione dell'intestino, diarrea, eccetera. Non si raccomanda di prenderli per più di 1 settimana e se non senti miglioramento, vai da un medico per esaminare la questione.

5

Migliorare la salute delle arterie e, pertanto, del sistema cardiovascolare è uno dei vantaggi del sale di Epsom dato che riesce a prevenire l'indurimento delle arterie e la comparsa di coaguli di sangue. Grazie a ciò, sarai maggiormente protetto contro malattie cardiache, visto che c'è una migliore regolazione sanguigna. Anche i muscoli e i nervi lavorano meglio grazie al corretto drenaggio del sangue in tutto l'organismo.

6

Un altro dei vantaggi del sale di Epsom riguarda la salute della pelle dato che aggiungendo questo minerale ai trattamenti estetici otteniamo un volto esfoliato, più morbido e senza impurità. Per realizzare questo rimedio, dovrai aggiungere:

  • 2 cucchiaini di sali di Epsom
  • 1 cucchiaio di olio di oliva

Dovrai soltanto mescolare questi ingredienti e applicarli nella zona da esfoliare. Massaggia delicatamente con dei movimenti circolari per riuscire a rimuovere lo sporco accumulato sui pori della pelle. Dopo, applica la crema idratante abituale e sfoggerai un volto più morbido.

7

Un'altra proprietà del sale di Epsom è il ruolo che hanno per evitare il cattivo odore dei piedi. Il magnesio aiuta a pulire in maniera intensa le pieghe della pelle, oltre a riuscire a rilassarle e ad alleviare la sensazione di gambe pesanti. Per sfruttare questo vantaggio è più appropriato preparare un pediluvio con acqua calda e una manciata di sali; lascia agire per 20 minuti: migliorerà la circolazione del sangue riuscendo, così, a ridurre il cattivo odore. Inoltre, sentirai i piedi più morbidi e meno gonfi.

In questo articolo di unCOme ti mostriamo come togliere l'odore dei piedi con rimedi casalinghi.

8

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

9

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i vantaggi del sale di Epsom, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Medicinali ed integratori.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Quali sono i vantaggi del sale di Epsom

Molto utile

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Quali sono i vantaggi del sale di Epsom
1 di 5
Quali sono i vantaggi del sale di Epsom