Condividi

Nei rossi sulla pelle: cause

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 25 ottobre 2017
Nei rossi sulla pelle: cause

I nei rossi sono piccole protuberanze che possono apparire in alcune parti del corpo, come collo, viso, torace o schiena e che si caratterizzano per essere piccoli nei comuni con la differenza di avere un colore rosso vivo. La loro comparsa è improvvisa e possono scomparire allo stesso modo in cui sono venuti.

Ma ciò non significa che non ci siano fattori che favoriscano la loro presenza, infatti, ci sono alcuni elementi che fanno apparire i nei rossi sul corpo. In questo articolo di unCome ti dettagliamo quali sono le cause dei nei rossi per poterne prevenire la comparsa.

Potrebbe interessarti anche: Come togliere i nei rossi

Cosa sono i nei rossi

La comparsa di macchie o nei sulla pelle è sempre motivo di allarme ma tranquillo perché i nei rossi non sono, in linea di principio, segni gravi, sono solo i segni che c'è qualcosa nel corpo in squilibrio. Il nome tecnico di questi nei rossi è Nevus Rubi o Nevus Cherry e sono la conseguenza di una crescita anormale di piccoli vasi sanguigni.

Chi tende ad avere queste macchie cutanee è gente dalla carnagione molto bianca e di età media. All'esterno si mostrano come piccoli nei di 1-4 millimetri che presentano un tono rossastro e vivo; possono arrivare ad avere perfino un piccolo rilievo e le zone in cui comunemente compaiono sono collo, petto o schiena, anche se ci sono casi in cui appaiono sui genitali, le gambe, le ascelle, eccetera.

Queste macchie compaiono in modo improvviso sul corpo e non producono alcun tipo di dolore né disturbo, solo esteticamente ci rendiamo conto di averle. Non si tratta di nei che, di per sé, sono gravi ma è importante sorvegliarne l'evoluzione sia se diventano più arrotondati che se crescono. Se osservi qualche tipo di anomalia, è consigliato andare da un dermatologo.

Nei rossi sulla pelle: cause - Cosa sono i nei rossi
Immagine: mejorconsalud.com

Cause dei nei rossi

Questo tipo di nei appaiono spesso sulla pelle in maniera improvvisa a causa di alcuni fattori esterni che fanno crescere i vasi sanguigni in modo anomalo; ciò avviene per fattori del nostro quotidiano che favoriscono questo squilibrio. A seguire ti dettagliamo le cause dei nei rossi specificate dagli esperti:

  • Problemi epatici: si sa che uno dei principali motivi della comparsa di questi segni cutanei è che il fegato non funziona correttamente.
  • Cattiva alimentazione: mantenere abitudini alimentari insalubri fa accumulare all'organismo di una persona delle tossine in eccesso che restano conservate in organi come il fegato o l'intestino. Qui ti diciamo come depurare il fegato con rimedi naturali
  • Sovraesposizione solare: i nei rossi possono apparire anche a causa del fatto che la pelle abbia ricevuto troppi raggi UV. Dobbiamo stare attenti e imparare a prendere il sole in modo sicuro.
  • Fattori ereditari: i nei possono apparire anche per motivi genetici per cui, se è il tuo caso, non esiste alcun rimedio per combattere o prevenire il loro arrivo.
  • Disturbi ormonali: nel caso delle donne, una delle cause dei nei rossi si trova negli ormoni. Nei periodi di mestruazione o gravidanza è probabile che appaiano queste protuberanze cutanee che possono andarsene allo stesso modo in cui sono arrivate.
  • Età: anche il passare degli anni e l'invecchiamento dell'organismo fanno apparire questi nei sulla pelle.
  • Ansia, stress o depressione: anche i fattori psicologici o emotivi possono essere uno dei fattori che fanno comparire queste macchie della pelle.
Nei rossi sulla pelle: cause - Cause dei nei rossi

Prevenire i nei rossi

Ora che sappiamo già le cause, possiamo parlare dei metodi per prevenire i nei rossi. Abbiamo detto che uno dei fattori più comuni della comparsa di queste protuberanze è il cattivo funzionamento del fegato, sarà quindi indispensabile iniziare a prendersi cura di questo organo, se vuoi goderti una vita sana.

In questo articolo di unCome ti dettagliamo come curare il fegato informandoti circa l'alimentazione adeguata e le pratiche di vita raccomandate.

Ma, oltre alle cause epatiche, questo tipo di nei compare anche per disordini alimentari o stili di vita non sani, quindi, se vuoi prevenirli, prendi nota di questi consigli:

  • Bere acqua abbondante: almeno 2 litri di acqua sono raccomandati per poter aiutare il corpo a essere idratato e a eliminare le tossine accumulate.
  • Aggiungi vegetali freschi alla dieta: il potere antiossidante e nutrizionale delle verdure non cotte è adatto per aiutarci ad avere un corpo sano. La carota o il sedano sono ideali da mangiare crudi e sono deliziosi.
  • Unite ai vostri piatti l'avocado e non dimenticatevi dell'olio d'oliva.
  • Succo di limone a digiuno: si parla molto dei benefici di bere un bicchiere di succo di limone a digiuno, dato che è altamente consigliato per depurare l'organismo ed eliminare le tossine. In questo articolo ti diciamo i benefici di bere acqua e limone a digiuno.
  • Proteggiti dal sole: anche se non è estate o non hai in mente di prendere il sole, è importante che la crema idratante giornaliera funzioni anche come protezione solare o, prima di applicare il trucco, mettere una protezione per evitare che il sole danneggi la pelle.
  • Prediligete latte vegetale (soia, avena, riso...) ai latticini.
  • Per depurarvi meglio, prendete una volta al giorno una tisana di dente di leone.
Nei rossi sulla pelle: cause - Prevenire i nei rossi

Quando andare dal medico

Come già detto, i nei rossi non sono dannosi né un segno preoccupante della salute della pelle; sono più indicatori che c'è qualcosa che non stai facendo del tutto bene o, semplicemente, sono la conseguenza di periodi di stress, cambiamenti ormonali o pura genetica. Tuttavia, devi controllare questo tipo di nei e andare dal medico in determinate situazioni come queste:

  • Compaiono in modo improvviso e in quantità grandi: se compaiono più di due nei alla volta, è opportuno andare da un dermatologo.
  • Se i bordi del nei sono irregolari e la loro consistenza è ruvida, occorre rivolgersi a uno specialista.
  • Se vedi che misurano più di 6 mm, si raccomanda l'intervento del medico.
  • Anche se i nei sono asimmetrici, si consiglia di visitare il dermatologo.
  • Il colore del neo è rossastro, se vedi che diventa più scuro dovrai andare dal medico.
Nei rossi sulla pelle: cause - Quando andare dal medico

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Nei rossi sulla pelle: cause, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Nei rossi sulla pelle: cause

Ti è piaciuto l'articolo?

Nei rossi sulla pelle: cause
Immagine: mejorconsalud.com
1 di 5
Nei rossi sulla pelle: cause

Torna su