Condividi

Come depurare il fegato in modo naturale

Come depurare il fegato in modo naturale

Spesso ci possono capitare periodi nei quali ci abbuffiamo di cibo, come per esempio le feste, oppure dove ci lasciamo andare con i piccoli vizi quotidiani come il fumo o l'alcol. A farne le spese è soprattutto il fegato, l'organo che ha il compito di depurarci dalle tossine e dagli agenti nocivi che assumiamo. In questi casi la misura ideale da prendere è depurare il fegato per alcuni giorni, in modo tale che si possa rigenerare. Scopriamo quindi in questo articolo come depurare il fegato in modo naturale, come frutta, verdura, succhi e tisane.

Potrebbe interessarti anche: Come depurare il fegato grasso

Verdure per depurare il fegato

La maniera ideale di depurare il fegato è consumare verdura, possibilmente cruda, in quanto così mantiene tutte le sue proprietà benefiche. Se proprio non puoi fare a meno di cucinarle, falle al vapore. Ecco qui la lista delle migliori verdure per pulire il fegato:

  • carciofi
  • carote
  • broccoli e cavolfiori
  • barbabietole
  • spinaci

Se vuoi sapere il perché siano verdure ideali per la depurazione del fegato, leggi questo articolo: verdura per depurare il fegato

Verdure per depurare il fegato

Come depurare il fegato con le infusioni

Anche le infusioni con piante medicinali sono un ottimo strumento per depurare il fegato, soprattutto per un trattamento intenso di massimo 5 giorni. Le erbe ideali per questo compito sono quelle che ti mostriamo di seguito.

Dente di leone

Il dente di leone vanta due proprietà che ne fanno uno dei migliori alleati del nostro fegato: è un ottimo depurativo e un grande diuretico, favorisce l' eliminazione di tossine di forma efficace. Si raccomanda di ingerirne due bicchierini giornalieri, uno la mattina e l' altro la sera, per pulire il fegato e migliorarne il funzionamento. I pazienti affetti da ulcere, calcoli alla cistifellea, e chi prende litio, potassio o altri diuretici non devono prendere quest'infusione.

Cardo mariano

Il cardo mariano è un'ottima pianta medicinale per pulire il fegato poiché migliora la digestione dei grassi che consumiamo nella dieta, impedisce alle tossine di danneggiare il fegato e offre un buon apporto di antiossidanti che favoriscono il recupero in caso di pazienti con problemi di fegato. Si raccomanda d'ingerire una tazza al giorno per 5 giorni, preferibilmente la mattina, per ottenere il massimo beneficio.

Carciofo

Si raccomanda di prenderlo di mattina per 5 giorni per effettuare una pulizia profonda del fegato e successivamente ogni 15 giorni per il mantenimento. Se soffri di malattie del fegato fegato grasso o cirrosi è consigliabile ingerire 3 bicchierini al giorno. Questa tisana si prepara con foglie secche del carciofo, lasciale bollire e poi falle riposare per almeno 10 minuti prima di bere la tisana.

Salvia

Un'altra infusione per pulire il fegato che si distingue per le sue numerose proprietà è quella di salvia, un'ottima pianta medicinale per eliminare liquidi, ridurre le tossine, favorire la digestione e ridurre la quantità di glucosio nel sangue. Si raccomanda d'ingerire dai due ai tre bicchierini al giorno per un massimo di 5 giorni. Questa tisana è controindicata nelle donne che stanno allattando.

Boldo

Il boldo è una pianta medicinale molto popolare per pulire e depurare il fegato a causa del suo alto contenuto di antiossidanti che favoriscono la sua salute. Inoltre, si tratta di un'ottima alternativa per migliorare la digestione e combattere la stitichezza. Si raccomanda di ingerire tre volte al giorno dopo ogni pasto per 5 giorni.

Come depurare il fegato con le infusioni

Succhi per depurare il fegato

Anche i succhi di verdura e frutta sono ideali per pulire il fegato, alcuni sono poco usuali come per esempio quello di barbabietola o arancia e zenzero, altri invece li avrai già consumati come quelli di agrumi ( limone, arancia e pompelmo). In questo articolo trovi le ricette per preparare succhi per depurare il fegato!

Succhi per depurare il fegato

Come depurare il fegato con rimedi naturali: curare l'alimentazione

Se vuoi pulire il tuo fegato, cerca di consumare nella tua dieta frutta come per esempio la mela, la frutta secca, la fragola, il pompelmo, il limone e verdura come i carciofi e pomodori. Sono tutti prodotti depuranti che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Infine anche il tè verde è un ottimo strumento per la depurazione del fegato. Puoi aggiungere alla tua dieta anche pesce azzurro, cereali integrali, aglio, aloe verde e curcuma.

Evita o diminuisci al minimo alimenti come fritture, dolci, cibi spazzatura ed insaccati, i quali a causa dell' elevato numero di zuccheri e grassi, appesantiscono il fegato.

Come depurare il fegato con rimedi naturali: curare l'alimentazione

Come depurare il fegato con un adeguato stile di vita

Per pulire il fegato, bevi almeno 2 litri d'acqua al giorno o anche di più. L'acqua è il depurante per eccellenza del nostro corpo! Inoltre anche fare attività fisica aiuta a liberare le tossine dall'organismo.Per questo periodo di depurazione cerca di ridurre la tua "vida loca", diminuendo al minimo l'utilizzo di alcol e sigarette.

Ricordati che uno stile di vita sano è fondamentale per la tua salute!

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come depurare il fegato in modo naturale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Come depurare il fegato in modo naturale

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Carlo
Sono ghiotto d peperoni,vorrei sapere se contengono molto ferro. Grazie
Stefania Morese (Autore/autrice di unCOME)
Salve Carlo! I peperoni hanno un apporto di ferro relativamente basso. Un saluto dalla redazione di UnCome!
Enza
Buongiorno, vorrei chiedere se le tisane depurative x il fegato hanno controindicazioni x chi soffre di cuore, di conseguenza assume molte medicine ed è stata operata. Se bisogna usarle solo per un breve periodo? Quando parlate di jn pacchi sul corpo a quali impacchi vi riferite? Grazie Enza
Michele Bonalumi
Buongiorno Enza, per quanto riguarda la prima domanda , se assumi delle medicine, sarebbe meglio che chiedessi al tuo medico in caso voglia assumere le infusioni perchè hanno un alto potere depurante, e per questa ragione si possono assumere al massimo per 5 giorni. Non hanno comunque degli effetti negativi sul cuore. Per saperne di più e sulle dosi leggi quest'altro articolo di Uncome: http://salute.uncome.it/articolo/quali-sono-le-infusioni-piu-efficaci-per-depurare-il-fegato-11709.html Per quanto riguarda l'ultima domanda sugli impacchi, non trovo dove vengono menzionati in questo articolo. Un saluto da Uncome e buona giornata Enza!

Come depurare il fegato in modo naturale
1 di 5
Come depurare il fegato in modo naturale
Torna su