Condividi

Come togliere i nei rossi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come togliere i nei rossi

Può darsi tu abbia visto sulla tua pelle alcuni nei rossi: si tratta di macchie piccole di un tono rossastro molto vivo e che compaiono improvvisamente sulla pelle. Non ti allarmare, questi nei, in linea di principio, non sono preoccupanti ma spuntano per vari fattori quali l'età, la disfunzione epatica o la sovraesposizione solare.

Ciò che invece succede è che possono risultare antiestetici quindi in questo articolo di unCome ti spieghiamo come togliere i nei rossi parlando sia delle soluzioni naturali che di quelle mediche.

Potrebbe interessarti anche: Nei rossi sulla pelle: cause

I nei rossi

La prima cosa da sapere è che i nei rossi non tendono a essere segni di una salute a rischio, i fattori che condizionano la loro comparsa sono diversi: da motivi di esposizione al sole fino ad alcuni difetti del funzionamento del fegato. In questo articolo di unCome ti spieghiamo quali sono le cause dei nei rossi per determinarne la provenienza e, pertanto, il trattamento.

Il motivo per cui questi nei sono di colore rosso è perché dei piccoli vasi sanguigni si dilatano per vari motivi e ciò ha come conseguenza la comparsa di nei di questo tono. Tendono a comparire in aree quali il collo, la schiena o il petto anche se ci sono persone che ce li hanno in altre parti del corpo come piedi, genitali, faccia, eccetera.

Come togliere i nei rossi - I nei rossi

Trattamenti medici per i nei rossi

In funzione delle dimensioni del neo, devi sapere che ci sono alcuni correttori cosmetici o basi per il trucco che possono nascondere e coprirne l'aspetto; tuttavia, se ciò che cerchi è eliminare i nei rossi in modo permanente devi sapere che esistono varie cure mediche che ti aiuteranno a farlo. Per scegliere quella più appropriata, è indispensabile consultare uno specialista.

  • Chirurgia: normalmente questo trattamento è raccomandato per i nei più grandi e profondi. Il medico estrarrà il neo mediante chirurgia e dopo procederà alla cicatrizzazione della ferita mettendo i punti. Questo trattamento può essere doloroso e comporta spesso una cicatrice.
  • Laser: è il metodo più efficace e senza dolore per eliminare i rossi, oltre a non avere effetti collaterali.
  • Crioterapia: con questo trattamento ciò che si ottiene è congelare il neo rosso per poterlo così estrarre con la stessa procedura con cui si tolgono le verruche. Questa terapia è indolore ma il suo costo è più elevato.
Come togliere i nei rossi - Trattamenti medici per i nei rossi

Rimedi naturali per i nei rossi

Se i trattamenti medici descritti non ti convincono del tutto, devi sapere che ci sono alcuni rimedi casalinghi per eliminare i nei rossi. Sono trattamenti molto semplici ed efficaci, che tuttavia dovrai fare per un periodo più lungo finché non otterrai la totale scomparsa.

  • Olio di ricino: Ci vorranno un po' di olio di ricino, cotone e un cerotto. Dovrai applicare il cotone imbevuto di olio sul neo e incollarlo sulla pelle con il cerotto; ogni giorno dovrai cambiare il cotone e ripetere la procedura per sette giorni; se non migliora, estendi il trattamento per il tempo necessario. Se in 3 settimane non vedi miglioramento, ricorri a un trattamento medico.
  • Aglio: Questo ingrediente naturale è perfetto per lottare contro malattie della pelle come le verruche o i nei. Dovrai applicare un pezzo di aglio fresco sul neo e lasciarlo attaccato sulla pelle con un cerotto; è importante farlo di notte e poi di mattina lavare bene in modo da eliminare l'odore. Estendi il trattamento per 2 settimane e vedrai la differenza.
  • Aceto di mela: è un potente alleato per aiutare a eliminare i nei rossi. Dovrai soltanto bagnare una benda con un po' di questo aceto e applicarla sulla zona dove c'è il neo; per 3 settimane dovrai prolungare il trattamento e il neo scomparirà.
  • Mela agre: Il componente acido del succo di questa mela lavora perfettamente per aiutare a nascondere i nei. Il trucco consiste nell'applicare il succo 3 volte al giorno direttamente sulla zona da trattare. Per 3 settimane dovrai seguire questo rimedio casalinghi e vedrai come finirà per sparire.
Come togliere i nei rossi - Rimedi naturali per i nei rossi

Quando dovrai andare dal medico

Anche se i nei rossi non sono dannosi per la salute, è importante controllarli e guardare la loro evoluzione. La loro presenza può essere favorita da vari motivi, da aspetti più normali a disfunzioni un po' più serie, ecco perché devi controllare la vita del nuovo neo.

Per esempio, se vedi che sono comparsi molti nei rossi improvvisamente è importante andare dal medico. Queste macchie escono sulla pelle in modo improvviso ma se compaiono più di 2 alla volta nello stesso momento è un segno che c'è qualcosa all'interno che non funziona bene.

Lo stesso vale quando vedi che il neo comincia a prendere una forma irregolare e rugosa o le sue dimensione sono superiori a 6 mm. Se vedi che il neo è asimmetrico è importante andare dal dermatologo.

Come togliere i nei rossi - Quando dovrai andare dal medico

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere i nei rossi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come togliere i nei rossi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere i nei rossi
1 di 5
Come togliere i nei rossi

Torna su