Condividi

Come evitare che i legumi producano gas

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come evitare che i legumi producano gas

I legumi sono uno dei gruppi alimentari più nutrienti, apportando un'importante quantità di ferro, minerali e vitamine e diventando un'ottima fonte di carboidrati per il corpo. Ma nonostante tutti questi vantaggi, lenticchie, ceci, fagioli, tra gli altri legumi, hanno un effetto collaterale molte volte fastidioso e sgradevole: il gonfiore addominale e i gas, il che significa che alcune persone limitano al massimo il loro consumo. Se vuoi sapere come evitare che i legumi producano gas continua a leggere perché su unCome.it ti spieghiamo tutti i trucchi per farlo.

Passi da seguire:
1

Sappiamo che i legumi sono pesanti e responsabili del fatto che lo stomaco finisca per infiammarsi e avere gas, tutto ciò è dovuto agli oligosaccaridi un gruppo di molecole non digeribili presenti in questi alimenti che, anziché essere digeriti in maniera abituale, rimangono accumulati nell'intestino crasso, dove sono fermentati dai batteri presenti in quest'area. Tutto ciò non solo aumenta la presenza di gas ma accentua anche il cattivo odore degli stessi, ciò può trasformarsi in una condizione ancor più sgradevole.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 1
2

Esistono legumi che causano un'infiammazione addominale minore e anche meno gas, come avviene nel caso delle lenticchie, e altri che producono molti più disagi come le fave, i ceci o i fagioli. Alternarli nella dieta e consumarli in maniera moderata è particolarmente importante per chi ha problemi gastrici e intestinali, digestioni lente e pesanti ed eccesso di gas.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 2
3

Ora, come evitare che i legumi producano gas? La chiave sta in alcuni trucchi durante la cottura che, anche se non elimineranno completamente questa caratteristica tipica di tali alimenti, potranno diminuire in larga misura i fastidi intestinali che provocano.

Un'ottima alternativa è aggiungere alla cottura dei legumi alcune spezie ed erbe che agevolino la digestione mentre danno un sapore delizioso. Alcune eccellenti opzioni sono:

  • Il cumino, che si sposa ottimamente con fagioli e lenticchie.
  • Il finocchio, che fornisce un tocco molto fresco a qualsiasi spezzatino con questo alimento.
  • Il timo, molto popolare in cucina aiuta ad agevolare la digestione dei legumi.
  • Il rosmarino, perfetto se sei solito preparare questi piatti con carne.

Oltre a servire per apportare sapore alla preparazione aiuteranno a rendere la digestione più leggera, riducendo la presenza di gas.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 3
4

Un altro trucco delle nonne molto utilizzato per evitare che i legumi producano gas è aggiungere alla preparazione un cucchiaio di bicarbonato di sodio, noto per facilitare la digestione ed evitare che questi alimenti siano pesanti sullo stomaco, aiutando ad accelerare la cottura. Il bicarbonato va aggiunto nell'acqua prima di versare i legumi, cosa che aiuterà allo stesso modo delle spezie ed erbe medicinali a rendere la digestione migliore.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 4
5

Sapevi che tagliare la cottura dei legumi può ridurre gli oligosaccaridi? Una delle opzioni più popolari per evitare che i legumi producano gas è tagliare la bollitura della preparazione quando la stessa ha raggiunto il punto di ebollizione. Puoi farlo togliendo la pentola dal fuoco per 10 minuti o aggiungendo alla preparazione acqua fredda per interrompere il processo di cottura.

Forse è il trucco più utilizzato in cucina per far sì che i legumi siano meno pesanti.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 5
6

I più conservatori sostengono che il vero trucco perché i legumi non diano gas consiste, in effetti, nel tagliare la cottura ma in un modo molto più radicale. Si raccomanda far bollire questo alimento per 5 minuti per poi toglierlo dal fuoco, lasciar riposare per un'ora e poi colarlo eliminando completamente il liquido e iniziare di nuovo con la preparazione, questa volta nella maniera che desideriamo.

Un'alternativa ideale per chi ha tempo e desidera ridurre gli effetti negativi dell'assunzione di legumi.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 6
7

Infine, se sei un vero fan dei legumi ma non sopporti i gas o l'infiammazione addominale che causano, puoi sempre optare per un delizioso purè di legumi, una preparazione che aiuta a diminuire in maniera significativa i gas che provocano tali alimenti. Se vuoi provarli in questa maniera allora non puoi evitare di leggere la nostra deliziosa ricetta del purè di ceci che di certo amerai.

Come evitare che i legumi producano gas - Passo 7
8

Oltre a tutti questi suggerimenti concernenti la cottura, è molto importante tener conto di alcune misure fondamentali al momento di mangiare che ti aiuteranno a evitare i gas. Per questo ti invitiamo a leggere i nostri articoli:

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come evitare che i legumi producano gas, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come evitare che i legumi producano gas
1 di 8
Come evitare che i legumi producano gas

Torna su