menu
Condividi

Come comportarsi con un figlio bipolare

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 settembre 2017
Come comportarsi con un figlio bipolare
Immagine: educandoalafamilia.blogspot.com

Il disturbo bipolare, un tempo indicato con il termine psicosi maniaco-depressiva, è un disturbo difficile da gestire per le persone che ne soffrono, nonché per le persone che convivono con loro. Spesso e volentieri, queste persone sono molto vicine a noi e possiamo sentirci impotenti se non sappiamo come comportarci, come convivere con una persona affetta da disturbo bipolare, o come curare un bipolare. Ma, se è nostro figlio a soffrire di disturbo bipolare, come possiamo aiutarlo/a a stare meglio? Se i nostri figli stanno meglio, anche noi come genitori staremo meglio. Per questo motivo, nel presente articolo di unCome.it, vogliamo orientarti su come aiutare tuo figlio bipolare.

Passi da seguire:
1

Informati sul disturbo bipolare, quante più informazioni hai, più puoi aiutare tuo figlio/a. Informa anche tuo figlio/a.

2

Stabilisci un orario fisso per prendere la medicina, assicurandoti che tuo figlio/a la prenda. Stabilisci altresì un orario fisso in casa, con una serie di routine che aiutino tuo figlio/a a sentirsi sicuro/a e a mantenere un ritmo sonno-veglia adeguato, in modo che diventi anche questo una routine.

3

Accompagna tuo figlio dal medico e dal terapeuta. Fai in modo che capisca che è per il suo bene e che comprenda che il medico e il terapeuta contribuiranno al miglioramento della sua condizione.

4

Controlla la sua alimentazione, con una dieta equilibrata, evitando caffeina e zucchero (possono causargli un episodio maniacale). L'esercizio fisico è altresì un'ottima opzione.

5

Prenditi cura anche di te stesso/a. Il disturbo bipolare di tuo figlio/a può essere anche per te una fonte di stress e depressione, nonché interferire nelle tue relazioni interpersonali, a causa di tutto ciò che comporta prendersi cura di una persona con disturbo bipolare. Onde poter aiutare tuo figlio/a, devi innanzitutto stare bene tu.

6

Sii paziente. Respira in modo profondo e utilizza le tecniche di rilassamento nei momenti critici. Non ti colpevolizzare quando tuo figlio/a è in preda ad episodi depressivi, maniacali oppure misti. Non è in alcun modo colpa tua, invece di colpevolizzarti, dai a tuo figlio/a la forza e il sostegno di cui ha bisogno.

7

Incoraggia tuo figlio/a a parlare con te, ascoltalo/a attentamente e consiglialo/la sul modo che ritieni più opportuno per risolvere i problemi di cui ti parla. Il tutto, sempre con un tono di voce calmo e sereno ed evitando le discussioni.

Cerca di essere il più comprensivo possibile nei confronti dei cambi bruschi di umore che sperimenta tuo figlio/a. Tieni conto che non è un fattore esterno a scatenare i cambi di umore, bensì tutto dipende dal disturbo bipolare.

8

Aiuti tuo figlio/a a divertirsi. Sarà un modo di passare tempo insieme ed evitare conflitti che potrebbero provocare malessere e problemi.

9

Se ti senti abbattuto oppure impotente e senza risorse, chiedi aiuto a familiari e/o medici specialistici, ma non perdere il controllo. Se lo ritieni necessario, rivolgiti a un gruppo di sostegno per familiari o amici di persone con disturbo bipolare.

10

Dai a tuo figlio/a l'appoggio emotivo di cui ha bisogno e cerca di essere per lui/lei una fonte di sostegno incondizionato, ma senza colpevolizzarti troppo per la sua vita, onde evitare di dargli/le pretesti per fare la vittima. Evita di dargli/le tutto pronto, anche lui/lei deve imparare ad essere autonomo/a.

11

Chiedigli/le di che cosa ha bisogno o in che modo puoi aiutarlo/a. A seconda dello stato (maniacale, depressivo o misto) del disturbo bipolare in cui si trova tuo figlio/o, può avere bisogno di una cosa oppure di un'altra.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come comportarsi con un figlio bipolare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come comportarsi con un figlio bipolare
Immagine: educandoalafamilia.blogspot.com
Come comportarsi con un figlio bipolare

Torna su