Condividi

Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali

Di Valentina. Aggiornato: 24 ottobre 2017
Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali
Immagine: Blog.ju29ro.com

Il Bentelan è un farmaco a base di Betametasone ed è indicato nella cura di:

  • dermatosi infiammatorie
  • colite ulcerosa, spondilite anchilosante
  • asma bronchiale
  • patologie infiammatorie croniche come artrite reumatoide,
  • allergopatie
  • patologie neoplastiche del tessuto linfatico, ossia in tutti i casi in cui è necessaria una terapia corticosteroidea.

Vediamone i dettagli nel foglietto illustrativo su www.uncome.it, con le indicazoni d'uso, gli effetti collaterali ed il dosaggio consigliato, ricordandovi sempre che è necessario un consulto medico ed una prescrizione medica per assumerlo, ma soprattutto che l'uso nello sport senza necessità medica lo fa diventare doping.

Potrebbe interessarti anche: Imodium- Uso, prezzo ed effetti collaterali

Bentelan: indicazioni e uso

Di solito il dosaggio dipende da un'attenta valutazione da parte del medico competente. Nella terapia breve e nella fase di attacco il dosaggio va da 2 a 3 mg al giorno, nella fase di mantenimento si va da 0,5 ad 1 mg al giorno.

Chi è affetto da patologie epatiche, da infezioni latenti non adeguatamente trattate e da insufficienza cardiaca congestizia, deve assumere il farmaco con prudenza. I pazienti diabetici e osteoporotici potrebbero vedere il loro quadro clinico peggiorare.

Bentelan: quando è sconsigliato

L'uso del Bentelan rende altamente sconsigliabile l'uso di macchinari e la guida di autoveicoli. Per quanto concerne l'uso in gravidanza o durante il periodo di allattamento l'azione degli ormoni legata al farmaco rende contraddittorio il quadro clinico ed è quindi sconsigliato l'assunzione in questi casi.

Inoltre l'azione terapeutica di anticoagulanti orali, anticolinesterasici, FANS, è contrastata dall'assunzione di Bentelan, così come la sua azione viene bloccata dall'uso concomitante di estrogeni, barbiturici, fenitoina, efedrina e rifampicina. Bisogna assumerlo su prescrizione medica e dietro stretto controllo del medico competente, è da segnalare che l'usonello sport senza reale necessità va considerata come una forma di doping.

Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali - Bentelan: quando è sconsigliato

Effetti collaterali

Gli effetti a lungo termine indesiderati, anche se si è cercato di minimizzare l'effetto mineralcorticoide, sono:

  • problemi cardiovascolari con edemi, ipertensione ed insufficienza cardiaca
  • problemi al sistema nervoso centrale con insonnia, cefalea, ansia, euforia, alterazioni della personalità e depressione
  • problemi dermatologici con acne, rash, orticaria, ipertricosi, dermatite
  • problemi endocrini
  • problemi gastrointestinali con vomito, diarrea, ulcera, costipazione e dolori addominali
  • problemi muscolari e scheletrici
  • problemi oculari con cataratta e ipertensione oculare
  • problemi nutrizionali-metabolici con aumento delle concentrazioni glicemiche e negativizzazione del bilancio azotato

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Medicinali ed integratori.

Scrivi un commento su Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali

Ti è piaciuto l'articolo?

Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali
Immagine: Blog.ju29ro.com
1 di 2
Bentelan: indicazioni, uso ed effetti collaterali

Torna su