Condividi

Come preparare il latte condensato

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 13 settembre 2017
Come preparare il latte condensato

Il latte condensato è una variante utilizzata per integrare alimenti come il caffè oppure come ingrediente per fare alcuni dolci. Il sapore di solito è dolce, poiché si fa con zucchero, la sua consistenza densa e la sua preparazione molto semplice. Normalmente andiamo al supermercato per comprarlo già pronto ma, se abbiamo un po' di tempo, la ricetta casalinga è sempre meglio di quella industriale, perché seguiamo i nostri gusti. Se sei un amante di questo tipo di latte e vuoi sapere come preparare il latte condensato a casa, continua a leggere questo articolo du unCome.it e scopri i passi.

Difficoltà bassa
Ingredienti:
Passi da seguire per fare la ricetta:
1

Per preparare il latte condensato a casa avrai bisogno di latte in polvere, zucchero e acqua. Se non hai latte in polvere, puoi sostituirlo con 750ml di latte ed eliminare, inoltre, l'acqua.

Come preparare il latte condensato - Passo 1
2

Per iniziare a preparare il latte condensato, metti in una pentola tutti gli ingredienti e riscaldala a fuoco lento. È molto importante non trascurare la miscela e mescolarla con frequenza. Se utilizzi il latte in polvere vedrai che all'inizio si forma una massa molto densa e granulare: non ti preoccupare perché man mano che si riscalda e la mescoli si scioglierà.

3

Puoi usare un cucchiaio di legno o delle fruste per mescolare l'impasto. Controlla che non arrivi a bollire, perché l'idea è riscaldare il latte e che tutti gli ingredienti si integrino bene affinché prendano la consistenza adeguata, non devono cuocere.

Come preparare il latte condensato - Passo 3
Immagine: ahorrarentiemposdecrisis.com
4

Se utilizzi il latte normale anziché quello in polvere, è importante sapere che il processo di preparazione è più lento e ci vorrà più tempo per ottenere la densità desiderata, caratteristica del latte condensato. Con la ricetta del latte polvere ci vorranno, approssimativamente, tra 20 e 30 minuti per farlo; mentre l'altro modo può portarci via circa 45 minuti o un'ora.

5

Quando siamo riusciti a raggiungere la consistenza adeguata, dobbiamo togliere la pentola dal fuoco e lasciare che si raffreddi. Mentre si raffredda, vedrai che il latte diventa ancora più denso quindi, se lo togli un attimo prima di raggiungere la consistenza perfetta non accadrà nulla. Inoltre, è consigliato farlo.

6

Una volta freddo, puoi già conservarlo in barattoli a chiusura ermetica per mantenerlo meglio e gustarlo quando ti pare. Come vedi, preparare il latte condensato a casa non è per niente difficile e il risultato è straordinario.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come preparare il latte condensato, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come preparare il latte condensato

Ti è piaciuta la ricetta?

Come preparare il latte condensato
Immagine: ahorrarentiemposdecrisis.com
1 di 3
Come preparare il latte condensato

Torna su