Condividi
Condividi in:

Differenza tra gamberetto e gamberone

Passo per passo
Valutazione: 5 (18 voti)
condiviso 1 volta
 
Differenza tra gamberetto e gamberone
Immagine: es.fotolia.com

Nella dieta mediterranea i frutti di mare sono grandi protagonisti, grazie alla loro grande varietà che ci permette di creare piatti deliziosi e sani. Tuttavia quando si tratta di comprare non sempre sappiamo distinguere fra prodotti all'apparenza molto simili specialmente quando si tratta di crostacei. Vi sarà capitato in pescheria di trovarvi confusi fra gamberetti gamberi, scampi, mazzancolle ecc.. In questo articolo di uncome.it vi spieghiamo in dettaglio le differenze fra gamberetti e gamberi.

Potrebbe interessarti anche: Qual è la differenza tra aragosta e astice
Passi da seguire:
1

La differenza che subito salta all'occhio tra gamberetto e gamberone è la dimensione.Il gamberetto è molto più piccolo del gamberone, e viene usato per piatti in cui si pensa di mangiarlo in un solo boccone, ad esempio quando vengono preparati al guazzetto con aglio e prezzemolo oppure in frittura. Le dimensioni di un tipico gamberetto che si trova in pescheria variano tra i 6 ed i 10 cm.

Il gambero invece è più grande, ed offre pertanto più polpa al commensale. Quelli che si trovano nei negozi e mercati di solito ha una dimensione di 12 cm circa, anche se alcuni gamberoni possono arrivare fino anche a 20 cm di lunghezza.

2

Esistono varie qualità di gamberetti, normalmente nei mercati ittici si trovano bianchi, arancio chiaro o rossi intensi( ad esempio i gamberi liguri) che di solito sono più grandi e costosi.

I gamberoni invece hanno un colore che varia tra il rosa ed il marrone chiaro. Si trovano spesso al supermercato in confezionati e cotti, pronti da consumare.

3

Anche se appartengono alla stessa famiglia c'è una differenza sostanziale anche nella consistenza della carne di questi due tipi di crostacei. Il gamberetto è più delicato e morbido ed è molto apprezzato nella gastronomia di vari paesi. Invece il gambero ha una carne più soda e meno saporita del gamberetto.

4

Un'altra differenza piuttosto importante, almeno per l'acquirente, è il prezzo. I gamberetti possono costare più dei gamberi. Viceversa, vista la loro dimensione i gamberi saziano e soddisfano di più se si ha fame.

5

Di fatto ci sono alcuni piatti che si sposano meglio con i gamberetti ed altri con i gamberi, per questi relative appunto al sapore e alla consistenza. Ad esempio per un cocktail di gamberetti, che ha un gusto delicato e dolce non è consigliabile usare gamberi, che sono più duri.

Viceversa per altri piatti in cui vi sono abbinati altri pesci o crostacei come la pasta ai frutti di mare o una zuppa di pesce, i gamberi sono perfetti perché più polposi e sodi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Differenza tra gamberetto e gamberone, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Differenza tra gamberetto e gamberone

Ti è piaciuto l'articolo?

Differenza tra gamberetto e gamberone
Immagine: es.fotolia.com
1 di 2
Differenza tra gamberetto e gamberone