Condividi

Come cucinare le melanzane spinose

Come cucinare le melanzane spinose

La melanzana spinosa è un ortaggio originario dell'america latina, dove viene comunemente chiamata Chayote. Viene coltivata nelle regioni meridionali dell’Italia, dove si sono inventati numerosi nomi per questo particolare tipo di verdura (zucchina spinosa, melanzana americana, patata spinosa). La sua superficie verde è rugosa e presenta alcune spine mentre la polpa è chiara e presenta un unico seme nel centro. Le melanzane spinose sono ricche di vitamina C, amminoacidi e sali minerali. Il loro sapore è delicato e possono essere mangiate sia crude che cotte. In questo articolo di unCOME vi spiegheremo come cucinare le melanzane spinose. Scoprirete diverse ricette per preparare questo particolare ortaggio e per sorprendere i vostri invitati con un iingrediente nuovo e originale.

Potrebbe interessarti anche: Come cucinare le melanzane

Melanzane spinose ripiene di riso e feta

Per questa ricetta abbiamo bisogno di una melanzana spinosa per ogni ospite. Tagliamo le melanzane a metà e le lasciamo bollire per 30 minuti in acqua salata. Una volta cotte, con l’aiuto di un cucchiaio, togliamo la polpa e la tagliamo a cubetti. In una padella prepariamo un risotto a base di carne macinata, pomodorini freschi e polpa di melanzana spinosa. A questo punto riempiamo le melanzane con il risotto e cospargiamo la superficie con feta. Il risultato sarà sorprendente.

Come cucinare le melanzane spinose - Melanzane spinose ripiene di riso e feta
Immagine: nibblesandfeasts.com

Insalata mista con melanzane spinose

Un fresca opzione per cucinare le melanzane spinose, è optare per un'insalata. Cuociamo al vapore una melanzana spinosa, tagliata in quattro parti. Appena risulta morbida la tagliamo a cubetti e la lasciamo raffreddare. Tagliamo il pomodoro, il peperone verde e mezza cipolla. A questo punto uniamo gli ingredienti in una ciotola, aggiungendo qualche chicco di mais tostato. Condiamo a piacere con sale e olio d’oliva.

Come cucinare le melanzane spinose - Insalata mista con melanzane spinose
Immagine: cocinaycomparte.com

Melanzane spinose croccanti con guacamole

Questa ricetta davvero sfiziosa per cucinare le melanzane spinose prevede la loro cottura al forno. Tagliamo le melanzane a listarelle delle dimensioni di un dito, le passiamo in una ciotola de farina, successivamente le bagniamo con l’uovo sbattuto ed infine le impaniamo con pangrattato e paprika. A questo punto disponiamo le melanzane sulla teglia da forno e le lasciamo cuocere per 20 minuti a 180 gradi. Accompagniamo le nostre gustose melanzane spinose con una saporita salsa guacamole.

Come cucinare le melanzane spinose - Melanzane spinose croccanti con guacamole

Zuppa di melanzane spinose

Tagliamo a cubetti la melanzana e la bolliamo in mezzo litro d’acqua salata. Uniamo una cipolla tritata, uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di coriandolo. Quando le verdure risulteranno ben cotte, aggiungiamo mezzo bicchiere di latte e lasciamo cuocere a fuoco lento per cinque minuti. Con il mixer, frulliamo le verdure in modo da formare una crema omogenea. Serviamo la nostra zuppa accompagnata da crostini di pane tostati.

Come cucinare le melanzane spinose - Zuppa di melanzane spinose
Immagine: msnlatino.telemundo.com

Pollo con melanzane spinose

In una padella collochiamo le cosce di pollo, le melanzane tagliate a piccoli cubetti, due cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe. Cuociamo a fuoco lento per una ventina di minuti, rigirando le cosce di pollo e bagnando con brodo. Uniamo un cucchiaio di origano fresco e il succo di un limone e continuiamo a cuocere per altri 10 minuti. Serviamo il pollo ancora caldo accompagnato da riso bianco. Provate questa ricetta per cucinare le melanzane spinose, sentirete che bontà!

Come cucinare le melanzane spinose - Pollo con melanzane spinose
Immagine: micocinarapida.com

Torta di chayote con mele

Avete voglia di provare la melanzana spinosa nella sua versione dolce? Non perdetevi questa deliziosa ricetta, per niente complicata e ideale come dessert o spuntino.

Ingredienti

  • 1½ tazza e mezza di farina di frumento (210 grammi)
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • ½ tazza di margarina (112½ grammi)
  • ½ cucchiaino di sale
  • 100 ml di latte
  • 2 mele grandi
  • 1 chayote grande
  • ½ tazza di zucchero di canna
  • 1 stecca di cannella o cannella in polvere a piacere

Segui questi semplici passi

1. Sbucciate le mele e il chayote, metteteli in una pentola con acqua (che li copra un po') lo zucchero e la cannella.

2. Lasciateli a fuoco alto finché non bolle e poi abbassate un po' l'intensità della fiamma. Lo scopo è quello di cuocerli fino a che non diventino morbidi e facili da schiacciare. Questo processo può richiedere dai 30 ai 45 minuti.

Consiglio: se notate che le mele si asciugano molto rapidamente e sono ancora dure, potete aggiungere un po' d' acqua.

3. Mentre le mele cuociono prepariamo il composto per la base della torta di chayote. In una ciotola aggiungete la farina, il lievito e il sale e mescolate gli ingredienti, dopo di che aggiungete burro e latte. Impastate fino ad ottenere una miscela omogenea che non rimanga appiccicata alle mani.

4. Spargete un po' di farina su l tavolo e stendete la pasta con l'aiuto di un mattarello, tenendo conto che la pasta non deve essere troppo sottile per evitare che si rompa quando si aggiunge il ripieno di mele e chayote. Mettetela nella teglia. Se non è antiaderente, spargete prima un po' di farina o margarina. Considerate che la pasta deve coprire il fondo e i bordi della teglia che userete.

5. Quando il composto di mele e chayote sarà ben cotto, potete terminare di renderlo omogeneo con uno schiacciapatate o una forchetta. L'impasto sarà pronto quando avrà la consistenza di un purè denso e si vedrà che i pezzi di mela e di chayote sono ben schiacciati.

6. Lasciate raffreddare un po' l'impasto e rovesciatelo nella teglia dove avete steso la pasta. Se necessario, rimuovete i bordi della pasta in eccesso.

7. Mettete la torta di chayote e mele nel forno preriscaldato tra 180 e 200° C (a seconda dell'intensità di ogni forno) e lasciatela cuocere per circa 45 minuti, sorvegliando sempre la cottura per evitare che si bruci o rimanga troppo cruda. Lasciatela, dunque, raffreddare e... bon appétit!

Come cucinare le melanzane spinose - Torta di chayote con mele

Se desideri leggere altri articoli simili a Come cucinare le melanzane spinose, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come cucinare le melanzane spinose

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Angelo
Dove comprare le melanzane spinose per coltivarle

Come cucinare le melanzane spinose
Immagine: nibblesandfeasts.com
Immagine: cocinaycomparte.com
Immagine: msnlatino.telemundo.com
Immagine: micocinarapida.com
1 di 7
Come cucinare le melanzane spinose

Torna su