Condividi

Come conservare il prosciutto cotto

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come conservare il prosciutto cotto
Immagine: laaldea-supermercadoecologico.com

Alcuni alimenti sono difficili da conservare al loro massimo livello di freschezza e, generalmente, si guastano e siamo costretti a gettarli nella spazzatura. Un buon esempio è il prosciutto cotto o prosciutto di York che nel giro di pochi giorni acquisisce un aspetto sgradevole e non è consigliabile consumarlo. Per questo motivo, su unCome.it, ti vogliamo spiegare alcuni trucchi su come conservare il prosciutto cotto.

Potrebbe interessarti anche: Come conservare la fesa di tacchino
Passi da seguire:
1

In primo luogo, va sottolineato che il prosciutto di York è un alimento che si guasta con facilità, se non lo conservi in modo adeguato, in quanto si mantiene fresco per pochi giorni dopo che è stato tagliato a causa dell'umidità. In questo modo, sarà più difficile mantenere nelle migliori condizioni questo salume rispetto a, per esempio, conservare il prosciutto crudo.

Come conservare il prosciutto cotto - Passo 1
Immagine: guia-jamon.com
2

In questo modo, ti raccomandiamo, nel caso che acquisti prosciutto cotto e non lo consumi nei giorni immediatamente successivi, di optare per confezionarlo sotto vuoto. Lo puoi acquistare direttamente sottovuoto, chiedere che te lo confezionino al banco della gastronomia dopo aver ridotto il taglio (se dispongono di tale servizio) oppure farlo tu stesso/a se hai a casa le macchine adeguate. In questo modo, potrai conservare il prosciutto cotto in frigorifero per una settimana secondo gli standard più elevati.

Come conservare il prosciutto cotto - Passo 2
Immagine: leonards.co.nz
3

Se desideri sapere come mantenere il prosciutto cotto in frigorifero senza preconfezionamento o una volta aperto, sarà necessario metterlo in un portavivande o in un imballaggio ermetico. Dovrai assicurarti che il recipiente chiuda bene, onde evitare che l'umidità rovini il portavivande o imballaggio. Va sottolineato che il prosciutto a fette non resisterà più di circa 3-5 giorni in frigorifero; al termine di tale periodo, può assumere un colore, odore e/o sapore estranei e se ne sconsiglia il consumo.

Come conservare il prosciutto cotto - Passo 3
Immagine: sancan.com
4

Sarà anche possibile congelare il prosciutto cotto nel caso che voglia conservarlo per un periodo di tempo più lungo. Allo stesso modo, nel caso precedente, ti raccomandiamo di metterlo prima in un recipiente affinché non acquisisca il sapore di altri alimenti del tuo congelatore. Per il suo consumo successivo, dovrai solo lasciarlo scongelare per alcune ore.

Come conservare il prosciutto cotto - Passo 4
Immagine: isarogastronomia.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Come conservare il prosciutto cotto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come conservare il prosciutto cotto

Ti è piaciuto l'articolo?

Come conservare il prosciutto cotto
Immagine: laaldea-supermercadoecologico.com
Immagine: guia-jamon.com
Immagine: leonards.co.nz
Immagine: sancan.com
Immagine: isarogastronomia.com
1 di 5
Come conservare il prosciutto cotto

Torna su