Condividi

Verdura per depurare il fegato

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 ottobre 2017
Verdura per depurare il fegato
Immagine: makeeatslow.com

Il consumo di ortaggi apporta notevoli vantaggi sia alle funzioni epatiche sia alla salute generale del nostro organismo. Grazie al loro elevato contenuto di enzimi e proprietà antiossidanti, le verdure favoriscono la pulizia del fegato e, pertanto, l'eliminazione di sostanze tossiche e grassi accumulati. Inoltre, permettono di migliorare la funzione di filtraggio del sangue dei reni, prevenire la comparsa di cancro grazie alle loro proprietà anti-cancerogene e apportare al nostro organismo l'energia di cui ha bisogno. Non ti perdere questo articolo di unCome e scopri quali sono i migliori tipi di verdura per pulire il fegato.

Potrebbe interessarti anche: Come depurare il fegato in modo naturale

Verdura per pulire il fegato: carciofi

Grazie alle loro proprietà depurative, i carciofi favoriscono la creazione di bile e, di conseguenza, l'eliminazione delle sostanze tossiche dell'organismo. Per di più, nella loro struttura è presente la cinarina, elemento fondamentale per pulire il fegato e liberarlo da tutte le sostanze nocive che possono ostacolare le sue funzioni.

Verdura per depurare il fegato - Verdura per pulire il fegato: carciofi
Immagine: pixabay.com

Verdura per pulire il fegato: carote

Da parte loro, le carote fanno parte delle migliori verdure per pulire il fegato, soprattutto, in virtù del loro elevato contenuto di flavonoidi e betacarotene. Grazie al loro elevato contenuto di acqua, le carote hanno proprietà diuretiche ideali per la prevenzione dei calcoli renali e disturbi epatici come la cirrosi.

Verdura per depurare il fegato - Verdura per pulire il fegato: carote
Immagine: pixabay.com

Verdura per pulire il fegato: broccoli e cavolfiori

Le verdure crucifere sono fondamentali per pulire il fegato e mantenerlo nelle migliori condizioni possibili. In generale, vanno tutte bene per quest'organo così importante ma, tra tutte, si distinguono il broccoli e i cavolfiori per la loro capacità di aumentare la produzione di enzimi naturali nel fegato e favorire l'eliminazione delle sostanze tossiche, come quelle cancerogene. Ricorda che la verdura possiede proprietà anticancerogene essenziali per ridurre il rischio di soffrire di questo tipo di malattie.

Verdura per depurare il fegato - Verdura per pulire il fegato: broccoli e cavolfiori
Immagine: pixabay.com

Verdura per pulire il fegato: barbabietole

Come avviene con le carote, le barbabietole consentono di stimolare la funzione epatica e favorire la pulizia del fegato grazie alle loro proprietà diuretiche e all'alto contenuto di antiossidanti naturali. Pertanto, hanno la capacità di eliminare i metalli pesanti con maggiore facilità, contribuendo a purificare e filtrare il sangue.

Verdura per depurare il fegato - Verdura per pulire il fegato: barbabietole
Immagine: pixabay.com

Verdura per pulire il fegato: spinaci

Naturalmente, le verdure a foglia verde non potevano mancare dalla nostra lista di verdure per pulire il fegato, poiché le loro molteplici proprietà antiossidanti favoriscono questa importante funzione. Tra di esse, si distinguono gli spinaci per il loro elevato contenuto di fibre, ideale per la regolazione del transito intestinale, e di acido folico, benefico sia per le funzioni renali che per quelle epatiche. Oltre a queste verdure, all'interno di questa categoria si raccomanda altresì il consumo di foglie di dente di leone, rucola e cicoria, per via della clorofilla che le compone, che favorisce l'assorbimento di tossine e la loro eliminazione dall'organismo.

Verdura per depurare il fegato - Verdura per pulire il fegato: spinaci
Immagine: hogarutil.com

Come consumare le verdure per pulire il fegato

La migliore forma di consumare le verdure per pulire il fegato è crude, solo così riuscirai a mantenere tutte le loro proprietà e trarne beneficio. Cucinandole, contribuisci alla distruzione degli enzimi, tanto importanti per la depurazione epatica. Tuttavia, in caso di non avere altra scelta che mangiarle cotta, la cosa migliore è cuocerle al vapore.

Se non ti piace il sapore o la consistenza delle verdure crude, ti consigliamo di consultare il nostro articolo su come fare succhi per pulire il fegato, poiché rappresentano l'opzione perfetta per consumare le verdure. È sempre consigliabile prenderli la mattina e a digiuno. Infine, puoi altresì preparare deliziose insalate di verdure crude e mangiarle per pranzo.

Verdura per depurare il fegato - Come consumare le verdure per pulire il fegato
Immagine: pixabay.com

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Verdura per depurare il fegato, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Verdura per depurare il fegato

Ti è piaciuto l'articolo?

Verdura per depurare il fegato
Immagine: makeeatslow.com
Immagine: pixabay.com
Immagine: pixabay.com
Immagine: pixabay.com
Immagine: pixabay.com
Immagine: hogarutil.com
Immagine: pixabay.com
1 di 7
Verdura per depurare il fegato

Torna su