Condividi

Quali sono i sintomi di una fistola perianale

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 2 ottobre 2017
Quali sono i sintomi di una fistola perianale
Immagine: gastroenterologos.net

La fistola perianale o anale è un problema più comune di quanto si pensa. Si tratta di un ascesso che si produce nella zona rettale creando un'infezione sintomatica che, per essere eliminata, deve essere prosciugata mediante un piccolo intervento chirurgico. In questa zona è comune presentare altri problemi quali peli incarniti, che potrebbero avere alcuni sintomi in comune, che non devono essere confusi con la fistola. Su unCome.it ti diamo una spiegazione dettagliata su questa condizione e ti illustriamo quali sono i sintomi di una fistola perianale.

Potrebbe interessarti anche: Come curare la fistola anale

Cos'è una fistola perianale?

Il nostro intestino, suddiviso in tenue e crasso, svolge funzioni vitali per il nostro organismo. L'intestino tenue è dove vengono assorbite le vitamine e le sostanze nutritive degli alimenti, mentre l'intestino crasso è dove vengono elaborati ed eliminati, sotto forma di deposizioni, i residui del cibo che il nostro corpo non assorbe, che attraversando la zona rettale saranno espulsi dall'ano. Ed è proprio nella zona rettale dove, a causa di varie condizioni, può verificarsi la formazione di una fistola.

La fistola è un ascesso che si forma sulla pelle o sulle mucose. In questo caso specifico, si tratta di un tunnel che si forma nella zona del retto riempiendosi di liquido e pus e che, a causa della sua posizione, tende a presentarsi con sintomi caratteristici, generando disagi importanti nel paziente.

Quali sono le cause di una fistola perianale?

La fistola perianale tende ad apparire in determinati pazienti con certe condizioni, ad esempio:

  • Pazienti che hanno avuto in passato qualche ascesso rettale che non era stato drenato in modo corretto, il che con il tempo porta a una fistola.
  • Persone che hanno subito lesioni, interventi chirurgici o traumi nella zona anale che hanno portato alla formazione di una fistola.
  • L'ostruzione di qualche ghiandola nella zona rettale che produce la formazione di un canale.
  • Può essere comune in pazienti con certi disturbi gastrointestinali come stitichezza, diarrea frequente, Morbo di Crohn. colite ulcerosa o enterite.
  • È altresì frequente in pazienti con emorroidi, persone che praticano sesso anale o su pazienti che sono stati operati chirurgicamente per casi di diverticolosi, appendicite, giusto per citarne alcuni.

Sintomi di una fistola perianale

Come sapere se si soffre di una fistola perianale o rettale? I principali sintomi sono:

  • Dolore nella zona dove c'è la fistola al momento di evacuare. Il dolore può essere molto persistente e mantenersi addirittura ore dopo l'evacuazione.
  • Nella regione dove è ubicata la fistola si può palpare una protuberanza dura che dentro contiene liquido, pus o materiale fecale. Queste secrezioni possono arrivare a macchiare la biancheria intima.
  • Prurito e fastidio nella zona in cui si trova la protuberanza.
  • Deposizioni che possono essere accompagnate da sangue.
  • Dolore al rimanere seduti.
  • Nei casi più gravi si presenta febbre a causa dell'infezione.

Cosa posso fare se sospetto di avere una fistola rettale?

Una visita medica servirà a determinare se esiste una fistola anale o se si tratta di un altro tipo di problemi come peli incarniti o un ascesso semplice. Se presenti uno o più dei sintomi sopra descritti, è importante rivolgerti al tuo medico per un controllo.

Nel caso in cui, effettivamente, sia diagnosticata una fistola, si dovrà procedere a un intervento chirurgico per drenare l'ascesso e prevenirne la ricomparsa.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i sintomi di una fistola perianale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Quali sono i sintomi di una fistola perianale

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono i sintomi di una fistola perianale
Immagine: gastroenterologos.net
Quali sono i sintomi di una fistola perianale

Torna su