Condividi
Condividi in:

Perché i testicoli diventano duri

Perché i testicoli diventano duri

Sicuramente qualche volta ti è capitato che uno dei testicoli si indurisse. È una sensazione che può rivelarsi abbastanza scomoda, ma devi sapere che è molto comune fra gli uomini e che la condizione può essere dovuta a diversi fattori. Innanzitutto è necessario sottolineare che non è la stessa cosa dire che i testicoli diventano duri e sentire un rigonfiamento nello scroto. Per questo motivo ti invitiamo a leggere il seguente articolo di unCOME nel quale ti spieghiamo perché i testicoli diventano duri e quali sono le cause più frequenti a cui è dovuto il fenomeno.

Potrebbe interessarti anche: Perché mi fanno male i testicoli

Caratteristiche di base dei testicoli

I testicoli si trovano all'interno dello scroto, tessuto simile a una sacca che si trova nella zona del perineo. Questa sacca dispone di due scomparti separati e, all'interno di ciascuno, si trova un testicolo con nervi e vasi sanguigni. Lo scroto e attaccato e pende dal perineo e normalmente la sua superficie è liscia e sottile anche se la pelle può contrarsi o allungarsi in base a diversi fattori come, per esempio, desiderio e impulso sessuale, cambiamenti di temperatura, ecc.

Per questo motivo, è possibile che i testicoli diventino duri a causa di alcuni stimoli esterni che possono provocare cambiamenti e alterare le sensazioni, sentendo che salgono, si ritraggono, si ingrandiscono, si ingrandiscono, ecc. Molti uomini, quando sentono che i testicoli diventano duri, pensano subito che possa essere sintomo di un tumore. Devi sapere che il cancro ai testicoli si solito non si manifesta in questo modo anche se, in ogni caso, è sempre opportuno andare dal medico se si notano anomalie nel proprio corpo. In quest'altro articolo di unCOME, ti spieghiamo quali sono i sintomi del cancro ai testicoli.

Testicoli duri quando si fa sesso

Uno dei motivi più frequenti e comuni per cui i testicoli diventano duri è lo stimolo sessuale, poiché si tratta di una risposta naturale che si origina nello scroto quando l'uomo è eccitato. Poco prima e durante un rapporto sessuale, la pelle che avvolge i testicoli si irrigidisce e si gonfia perché in questa zona si accumula il sangue.

Questa situazione fa sì che i testicoli si ritraggano, diventando più grandi e più duri e restando così durante tutto il rapporto per poi tornare alla normalità una volta avvenuta l'eiaculazione. Devi tenere in considerazione che, durante un rapporto sessuale, i testicoli possono arrivare a raddoppiare la loro dimensione normale.

Testicoli duri a causa dell'idrocele

Il sesso è una delle cause più frequenti del perché i testicoli diventano duri, ma non è l'unico. Ci sono altri fattori legati alla salute maschile che possono causare questa condizione come, per esempio, l'idrocele. L'idrocele è un accumulo di liquido intorno al testicolo che, quindi, lo fa sembrare più grande e duro del normale.L'idrocele può comparire se il corpo produce troppo liquido o se non riesce a drenarlo correttamente. Altri motivi della sua comparsa possono essere un'infiammazione o una lesione del testicolo.

Devi sapere che questa condizione non è pericolosa è che viene trattata solo se il paziente sente fastidio o dolore. Il trattamento più comune è un intervento chirurgico, chiamato idrocelectomia, volto a drenare il liquido immagazzinato rapidamente e senza rischi. Da unCOME ti spieghiamo come trattare l'idrocele.

Testicoli duri a causa dello spermatocele

Un altro fattore per cui i testicoli diventano duri è lo spermatocele, una malattia che ha origine nel funicolo spermatico e che può causare quest'anomalia nei genitali maschili. Si parla di questa condizione quando appare una cisti benigna nell'epididimo, in questo caso una cisti piena di liquido che appare nel condotto che si trova dietro e sopra al testicolo (epididimo).

Puoi provare a capire manualmente se hai lo spermatocele perché noterai una protuberanza liscia nello scroto, proprio sopra al testicolo. Tuttavia, pur trovandosi in questa parte del corpo, sappi che non interessa né danneggia la fertilità maschile.

Uno dei fattori che possono causare questa condizione è che ci sia un'ostruzione nei condotti che trasportano lo sperma, provocando un accumulo di liquido sotto forma di cisti. Non è una condizione pericolosa e viene trattata solo nel caso in cui l'uomo senta fastidio o dolore o se rappresenta un pericolo per l'irrorazione sanguigna. L'operazione che viene realizzata è una spermatoceletomia, un intervento chirurgico per estirpare la cisti.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché i testicoli diventano duri, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Commenti (1)

Scrivi un commento su Perché i testicoli diventano duri

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Matteo
Davvero interessante.
Chiara Perretti
Ciao Matteo, siamo felici che l'articolo ti sia stato utile. Un saluto dalla redazione di unCOME!

Perché i testicoli diventano duri
1 di 3
Perché i testicoli diventano duri