Condividi

Il ciclo di vita dei pidocchi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 27 settembre 2017
Il ciclo di vita dei pidocchi

I pidocchi della testa (Pediculus humanus capitis) sono insetti ovipari che si nutrono di sangue e vivono esclusivamente tra i capelli umani. Misurano tra i 2 e i 3 mm, sono di colore marrone e si vedono a occhio nudo. Oggi, tra il 5% e il 15% degli scolari sono infetti da pidocchi e il contagio è tanto comune come nel caso di un raffreddore. La vita dei pidocchi trascorre integralmente nella testa dell'essere umano in quanto al di fuori di essa non possono sopravvivere più di 24 ore a causa della mancanza di cibo e della giusta temperatura. I pidocchi vivono tra 33 e 35 giorni e passano per tre tappe. In quest'articolo, ti spiegheremo qual è il ciclo di vita dei pidocchi.

Potrebbe interessarti anche: Come prevenire i pidocchi

Le lendini

Le lendini si trovano nei capelli per circa 6-7 giorni. Sono le uova dei pidocchi e si trovano aderenti alla radice del capello dovuto a un liquido che emana la femmina, che deposita le sue uova vicino alla radice del capello dove troverà la temperatura perfetta. Le lendini sono piccoli punti di color crema o marroni che si possono confondere con la forfora, le stesse non possono saltare ne spostarsi alla testa di altra persona per questo motivo fino al momento che diventano pidocchi non sono contagiose, d'altra parte circa il 60% di esse diventerà con successo un pidocchio.

Il ciclo di vita dei pidocchi - Le lendini

Le ninfe

Le ninfe durano circa 9-10 giorni. Sono i pidocchi appena usciti dall'uovo. Per noi è impossibile distinguerle perché sono invisibili all'occhio umano. Il corpo delle ninfe subisce tre mute, prima di divenire pidocchio adulto e potersi riprodurre.

Il pidocchio adulto

Il pidocchio adulto ha una vita di circa 15-16 giorni. L'esito di questi insetti risiede nella gran capacità di accoppiamento del maschio, che può fecondare un sacco di femmine senza stancarsi, ogni volta che lo fa, quest'ultime depositeranno quotidianamente da 4 a 8 uova a una distanza compresa tra 1 a 2 mm del cuoio capelluto, e ogni pidocchio femina potrà dare orgine a tra i 60 e 120 uova nell'arco della sua vita.

Se la riproduzione non sii frena potranno invadere per completo tutta la testa del loro ospite, che solitamente sono bambini in età scolare che oscilla tra i 3 e gli 11 anni, causando un grande disagio. Sapere come verificare la presenza di pidocchi nella testa risulta essere tanto importante come l'applicazione del trattamento adeguato, una volta che gli stessi scompaiono è necessario imparare a prevenirli per evitare nuovi e molesti focolai.

Il ciclo di vita dei pidocchi - Il pidocchio adulto

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Il ciclo di vita dei pidocchi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Il ciclo di vita dei pidocchi

Ti è piaciuto l'articolo?

Il ciclo di vita dei pidocchi
1 di 3
Il ciclo di vita dei pidocchi

Torna su