Condividi

Come togliere i cerotti da una ferita

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come togliere i cerotti da una ferita

Quando arriva il momento di togliere il cerotto da una ferita, può essere una situazione difficile. Spesso i cerotti si attaccano fortemente alla superficie della pelle, creando quello che sembra un legame insolubile. Nel tentativo di toglierli, è possibile aver paura che lo strato superiore della pelle si stacchi con la colla del cerotto. Se hai molti peli nel corpo, ciò aggrava il problema. Per fortuna, c'è un modo per allentare la colla in modo da poter rimuovere il cerotto dalla pelle senza troppi disagi.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come togliere il cerotto senza fare male
Passi da seguire:
1

Fai attenzione che la ferita sia guarita e che stia cominciando a fare la crosta, quindi che la ferita sia asciutta.

2

Riempi un cotone con olio per neonati o con alcool e strofina tutto intorno ai bordi del cerotto per rompere il timbro che ci può essere tra cerotto e ferita.

3

Prendi il bordo del cerotto e, poco a poco, tiralo nella direzione della crescita dei peli affinché non senta dolore indebito quando si stacca dai peli.

4

Metti la mano sopra la ferita, il calore placherà il dolore causato dal cerotto tolto.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere i cerotti da una ferita, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Tieni l'olio per bambini o alcool fuori dalla zona della ferita.
  • Metti un po' di iodopovidone dopo aver tolto il cerotto dalla ferita.

Scrivi un commento su Come togliere i cerotti da una ferita

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere i cerotti da una ferita
Come togliere i cerotti da una ferita

Torna su