Virus segnali e sintomi

Come riconoscere i sintomi della varicella

Giorgio Gattoni
Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 1 aprile 2020
Come riconoscere i sintomi della varicella

La varicella é un virus che appartiene alla famiglia degli herpes, é abbastanza comune durante l'infanzia dove si presenta senza particolari complicazioni; tuttavia in adolescenti ed adulti puó manifestarsi in forma piú fastidiosa, creando un quadro piú delicato. Essendo una malattia infettiva é utile sapere come sono i suoi sintomi e qual'è il trattamento corretto. Scopri queste informazioni su unCome.it

Potrebbe interessarti anche: Come evitare il contagio della varicella
Passi da seguire:
1

A differenza di altre malattie come il morbillo, i primi sintomi della varicella non sono caratterizzati da eccessivo malessere, solo da un po' di febbre.

Come riconoscere i sintomi della varicella - Passo 1
2

É molto facile riconoscere i sintomi perché dopo la febbre compaiono le classiche vesciche al cui interno si vede un liquido giallognolo. Le vesciche si seccano poi in croste, per essere sostituite da nuove vesciche.

3

Le vesciche compaiono su tutto il corpo compreso il cuoio capelluto, le mucose ed i genitali, cosa che rende questa malattia piuttosto spiacevole per il paziente. Nei bambini la varicella normalmente scompare dopo una settimana/ dieci giorni, peró nel caso di adulti puó durare di piú e portare complicazioni.

Come riconoscere i sintomi della varicella - Passo 3
4

Tra le complicazioni possono presentarsi infezioni della pelle, visto che il paziente tende a grattarsi in maniera smodata. In casi gravi si assiste all'infiammazione del muscolo del cuore, infiammazione del midollo o encefalite, anche se queste ultime sono poco comuni.

5

Vaccinarsi contro la varicella é la forma migliore per evitare il contagio. Tuttavia essendo la varicella un tipo di herpes, se si tratta la malattia quando si manifestano i primi sintomi con medicine antivirali che si usano normalmente per l'herpes, i sintomi risulteranno molto piú blandi e sopportabili. Comunque é consigliabile rivolgersi ad un medico prima di intraprendere qualsiasi tipo di cura.

Come riconoscere i sintomi della varicella - Passo 5

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riconoscere i sintomi della varicella, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Consigli
  • Quando vedi i primi segnali recati subito al medico per verificare che sia varicella
  • Non ricorrere mai all'automedicazione, potrebbe essere pericoloso per la salute

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 4
Come riconoscere i sintomi della varicella