Condividi

Come proteggere i testicoli

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 14 settembre 2017
Come proteggere i testicoli

La maggior parte degli uomini non dà molta importanza nella propria vita quotidiana alla protezione dei testicoli, soprattutto, quando praticano sport. Tuttavia, non solo sono una delle parti del corpo dell'uomo più esposte ai traumi e vulnerabili alle lesioni, bensì sono anche soggetti ad alcune patologie. È di vitale importanza comprendere i rischi potenziali e prendere le dovute precauzioni, essendo più consapevoli del proprio corpo e imparando a proteggere meglio i propri testicoli.

Potrebbe interessarti anche: Come fare l'auto-esame testicolare
Passi da seguire:
1

Compra una protezione per testicoli. Che si tratti di hockey, basket o calcio, è imprescindibile usare una protezione (sospensorio o conchiglia) per proteggere i testicoli. Se ricevi un colpo sui testicoli non solo è terribilmente doloroso, bensì puoi addirittura perdere un testicolo, con la conseguente infertilità. È indispensabile acquistare una protezione per i testicoli della dimensione appropriata.

2

Usa il preservativo durante il coito. Il sesso senza preservativo mette i tuoi testicoli a rischio, a causa del potenziale contagio di malattie a trasmissione sessuale. Per esempio, la clamidia può diventare epididimite, ovvero, un'infiammazione dolorosa delle vie spermatiche nei testicoli.

3

Controlla i tuoi testicoli regolarmente per individuare i segni di un'eventuale cancro testicolare. Se vi sono condizioni ereditarie nella tua famiglia, gli autocontrolli sono ancora più importanti. Quando esegui l'auto-esame, cerca qualcosa al di fuori del comune, come una protuberanza. Se questo tema ti preoccupa, consulta il tuo medico.

4

Usa boxer anziché slip, onde i tuoi testicoli siano più liberi.

5

Evita di tenere computer portatili sul grembo per molto tempo. Se la temperatura dei testicoli è troppo alta, tra le altre cose, diminuirà il numero di spermatozoi.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come proteggere i testicoli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Rivolgiti sempre al tuo medico se noti qualcosa di insolito nei tuoi testicoli. In caso di infiammazione, dolore o lesione sui testicoli, consulta immediatamente il tuo medico.

Scrivi un commento su Come proteggere i testicoli

Ti è piaciuto l'articolo?

Come proteggere i testicoli
Come proteggere i testicoli

Torna su