Condividi

Come prendere correttamente la pressione arteriosa

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come prendere correttamente la pressione arteriosa

Secondo il metodo AMPA (auto misurazione della pressione arteriosa), si raccomanda di effettuare tre letture giornaliere per 3 giorni prima della visita dal medico per valutare l'evoluzione: Prima della colazione e di prendere i farmaci, prima di pranzo, prima della cena. In questo articolo ti mostriamo quali sono i passi correnti per prendere la pressione con la maggiore affidabilità. L'elemento più importante per prendere la pressione è il tensiometro.

Potrebbe interessarti anche: Come aumentare la pressione arteriosa bassa
Passi da seguire:
1

La prenderemo sul braccio sinistro (destrorsi) e destro (mancini). Eccetto che il medico o infermiera indichi espressamente di prenderla in uno o nell'altro.

2

La prima misurazione della pressione deve avvenire alla prima ora della mattina non appena alzati.

3

La pressione arteriosa deve essere misurata sempre prima di prendere qualsiasi tipo di medicinali, dobbiamo scegliere un luogo adatto per leggere la pressione del sangue. Deve essere tranquillo con un tavolo che ci consenta di posizionare tutto il necessario e vedere con chiarezza lo schermo del nostro apparato.

4

Ci sederemo su una sedia a schienale dritto con la schiena ben appoggiata, i piedi a terra, le gambe ad angolo retto non incrociate, adottando una posizione rilassata. Il manicotto del tensiometro deve essere collocato all'altezza del cuore adattandolo bene alla circonferenza del nostro braccio e facendo in modo che l'indicatore sia collocato sull'arteria brachiale. Ci deve anche permettere di appoggiare il gomito sul tavolo senza forzare la posizione. Può essere molto utile mettere un cuscino sotto il braccetto per appoggiare il gomito.

Come prendere correttamente la pressione arteriosa - Passo 4
5

Le persone obese dovranno acquistare un manicotto di maggiori dimensioni. Una volta ben posizionati, inizieremo a misurare la pressione arteriale, accendendo il misuratore.

6

Questo processo si dovrà ripetere 3 volte lasciando un periodo di riposo di 2 minuti circa. Quando abbiamo annotato le tre letture della pressione, è il momento di prendere quella medicina che dovevamo prendere.

7

La seconda lettura della pressione a mezzogiorno la svolgeremo prima di mangiare e prima di prendere le medicine che il nostro medico ci ha prescritto. Si ripete lo stesso processo già spiegato in precedenza, cioè sederci e compiere 3 misurazioni aspettando due minuti tra di esse.

8

L'ultima misura con il tensiometro sarà di sera, prima di cena e prima di prendere qualsiasi medicina prescritta per quell'ora. Questo processo deve essere ripetuto per tre giorni consecutivi.

9

I valori normali con questo sistema sono quelli che non superano la media aritmetica di 135mm Hg per la massima o sistolica e 85mm Hg per la minima o diastolica. Capita spesso che i primi valori del processo siano al di sopra dei secondi e dei terzi. Questo è dovuto in parte alla stessa variabilità della pressione arteriosa e in parte alla preoccupazione di prendere la pressione, si definisce reazione d'allarme e non ha molta importanza.

10

Se hai bisogno di acquistare un tensiometro affidabile al prezzo migliore, online lo potrai acquistare in sicurezza.

11

I valori della pressione devono essere consultati con un medico. L'AMPA è una buona tecnica ma può non essere indicata per determinati pazienti ipertesi.

12

L'ultima misura con il tensiometro Omron sarà di sera, prima di cena e prima di prendere qualsiasi medicina prescritta per quell'ora. Questo processo deve essere ripetuto per tre giorni consecutivi.

13

L'ultima misura con il tensiometro Omron sarà di sera, prima di cena e prima di prendere qualsiasi medicina prescritta per quell'ora. Questo processo deve essere ripetuto per tre giorni consecutivi.

14

I valori della pressione devono essere consultati con un medico. L'AMPA è una buona tecnica ma può non essere indicata per determinati pazienti ipertesi.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prendere correttamente la pressione arteriosa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Consigli
  • È importante non fumare, non prendere nessuna bibita né caffè e occorre orinare prima della prima misurazione della mattinata.
  • I tensiometri sono omologati e dotati di un manuale di istruzioni.
  • Si raccomanda una volta all'anno di calibrare e controllare il tensiometro al servizio tecnico.

Scrivi un commento su Come prendere correttamente la pressione arteriosa

Ti è piaciuto l'articolo?

Come prendere correttamente la pressione arteriosa
1 di 2
Come prendere correttamente la pressione arteriosa

Torna su