Condividi

Come eliminare la pelle d'oca

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 24 novembre 2017
Come eliminare la pelle d'oca

Quando diciamo che "ci si rizzano i capelli in testa" o che "ci si accappona la pelle", ci stiamo riferendo a un interessante fenomeno che si produce realmente sulla pelle quando proviamo sensazioni o emozioni di vario genere. Infatti questa condizione può verificarsi per esempio quando abbiamo paura, quando siamo in imbarazzo o, più semplicemente quando abbiamo freddo. A volte, però, questa condizione è costante e non si presenta in un momento determinato. In questi casi potrebbe essere sintomo di patologie delle quali sarebbe bene accertarsi. Nel seguente articolo di unCOME, vi diamo alcuni consigli su come eliminare la pelle d'oca con suggerimenti e rimedi casalinghi.

Passi da seguire:
1

Innanzitutto è bene chiarire che non è possibile eliminare la pelle d'oca se si presenta in un momento determinato in seguito a un'emozione o al cambiamento di temperatura perché è una reazione normale della nostra pelle che risponde a un impulso nervoso. Per questo i consigli che forniremo in questo articolo sono rivolti alle persone che hanno una pelle caratterizzata dai pori molto in rilievo, tanto da sembrare che abbiano sempre la cosiddetta pelle d'oca.

Come eliminare la pelle d'oca - Passo 1
2

La cosa più importante per eliminare la pelle d'oca è seguire un'alimentazione equilibrata e assumere tutte le sostanze nutritive di cui il corpo ha bisogno. In particolare, la pelle d'oca può essere causata da carenze di sostanze e vitamine, nella specifico vitamina A, vitamina C e vitamina E. Per risolvere il problema in questo senso, è opportuno assumere alimenti che ne contengano e provare a vedere se il problema si attenua in questo modo.

È importante anche bere molta acqua per mantenere sempre la pelle idratata sia all'interno che all'esterno.

3

Per eliminare la pelle d'oca è bene conoscerne la causa. Per esempio, in determinati casi potrebbe trattarsi di una patologia chiamata cheratosi pilare, che implica un eccesso di produzione di cheratina nella pelle. La causa di questa patologia è sconosciuta e pur non essendo grave, è molto fastidiosa, soprattutto alla vista e al tatto. I rimedi migliori per questa condizione sono creme idratanti e famaci antinfiammatori. Una medicina che puó giovare ma va prescritta dal medico è l'acido salicidico, glicolico o la crema con urea al 20%, una delle più conosciute è Eucerin. In alcune farmacie queste creme vengono preparate direttamente a partire dalla ricetta medica e sono più concentrate ed economiche di quelle in confezione.

Come eliminare la pelle d'oca - Passo 3
4

Per quanto riguarda i rimedi casalinghi più efficaci per elimninare la pelle d'oca, possiamo consigliarvi di preparare dei trattamenti esfolianti. Uno dei migliori è preparare una crema esfoliante a partire da olio d'oliva e zucchero mescolati in parti uguali.

Un altro rimedio casalingo per eliminare la pelle d'oca è lavare la parte colpita con aceto di mele, invece di usare creme che potrebbero irritare la zona e il cui principale agente è l'acido lattico. L'aceto di mele è un rimedio naturale che ha numerosi effetti benefici per la pelle, in questo caso grazie alla sua azione astringente sui pori.

Un altro esfoliante che potrete realizzare facilmente in casa per eliminare la pelle d'oca è usare il bicarbonato e il sale insieme all'acqua e strofinare la miscela sulla parte del corpo interessata perché queste due sostanze ammorbidiscono la pelle oltre ad esfoliarla.

È importante esfoliare le zone dove appare maggiormente il fenomeno della pelle d'oca, solitamente braccia, gambe e glutei. Fatelo con una spugna in maniera graduale o con un guanto di crine se avete bisogno di un'azione più potente. Cercate di essere efficaci senza irritare o sollecitare troppo la superficie della pelle.

Come eliminare la pelle d'oca - Passo 4
5

Per ogni dubbio, tuttavia, è opportuno consultare il medico perché la pelle d'oca potrebbe essere sintomo di patologie più gravi in altri casi. Andate da un dermatologo per ricevere un trattamento personalizzato e adatto al vostro problema per risolvere il vostro disturbo cutaneo.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come eliminare la pelle d'oca, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita salutare.

Consigli
  • In alcuni casi la pelle d'oca è un riflesso dovuto a situazioni emotive o meteorologiche e pertanto il fenomeno non può essere controllato.

Scrivi un commento su Come eliminare la pelle d'oca

Ti è piaciuto l'articolo?

Come eliminare la pelle d'oca
1 di 4
Come eliminare la pelle d'oca

Torna su