Condividi

Come disinfiammare la prostata

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come disinfiammare la prostata

La prostata infiammata o prostatite è una sindrome molto comune negli uomini oltre i 40 anni, questa condizione che genera fastidiosi sintomi deve essere diagnosticata e seguita da un urologo, che stabilirà se si tratta di una prostatite cronica o batterica.

I cambiamenti nella dieta, alcune modifiche nelle abitudini quotidiane e l'assunzione di certi rimedi casalinghi possono aiutare a disinfiammare la prostata e migliorare la qualità della vita dei pazienti. Su unCome.it ti spieghiamo in dettaglio come disinfiammare la prostata e migliorare la salute.

Potrebbe interessarti anche: Come curare la prostata ingrossata
Passi da seguire:
1

La prostata infiammata è una condizione che deve essere diagnosticata e seguita da un urologo, perché si deve determinare la causa di questa patologia per trovare il trattamento ideale. Oltre alle raccomandazioni mediche che è opportuno seguire alla lettera, ci sono alcuni cambiamenti nelle abitudini quotidiane che è importante mettere in atto per favorire la diminuzione della prostatite.

Il primo passo è seguire una dieta ricca di alimenti con fibre per migliorare il transito intestinale ed evitare la stitichezza, una condizione che può aumentare i sintomi e disagi dei pazienti con la prostata infiammata. La frutta, i vegetali e i cereali sono indispensabili per riuscirci, e devono essere consumati quotidianamente, evitando al contempo gli ingredienti ricchi di grasso che possono ostacolare la digestione.

Come disinfiammare la prostata - Passo 1
2

Per disinfiammare la prostata o migliorare i sintomi di questa condizione, è molto importante evitare tutti quegli alimenti che irritano la vescica e aumentano i fastidi. Per cui si raccomanda di ingerire con moderazione:

  • agrumi
  • cibo piccante e speziato
  • alcool
  • le bibite stimolanti come il caffè o il tè.

Abusare di questi ingredienti può aumentare il disagio nel paziente con prostatite.

Come disinfiammare la prostata - Passo 2
3

Consumare almeno 2 litri di acqua al giorno è importante per aumentare la frequenza delle minzioni ed evitare che i batteri si accumulino nella vescica, tuttavia è necessario farlo poco a poco e nel corso della giornata, poiché ingoiare grandi quantità di liquido in un unico momento può essere fastidioso. Devi orinare ogni volta che ne senti il bisogno e non trattenere la voglia, poiché ciò potrebbe incrementare i sintomi di questa condizione.

Come disinfiammare la prostata - Passo 3
4

Una soluzione semplice e molto efficace per disinfiammare la prostata è sfruttare un bagno caldo di 20 minuti quotidianamente, se possibile anche tre volte al giorno. Se non hai la vasca a casa puoi fare una doccia e applicare calore nella zona testicolare, perché la temperatura calda aiuterà a disinfiammare la zona ed a ridurre i fastidi urinando.

Come disinfiammare la prostata - Passo 4
5

Esistono due nutrienti che è importante aggiungere alla dieta per disinfiammare la prostata e migliorarne i sintomi. Il primo di essi è lo zinco che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a combattere le infezioni e i batteri: questo minerale è presente in diversi alimenti come i molluschi, i semi di zucca o la carne rossa, che va consumata preferibilmente magra.

Inoltre è opportuno aggiungere alla dieta alimenti ricchi di carotene, tale sostanza fornisce un colore intenso agli ingredienti come le carote o la zucca. Grazie al loro contenuto di vitamina A, questi alimenti rafforzano il sistema immunitario migliorando la salute.

Come disinfiammare la prostata - Passo 5
6

Seguire queste raccomandazioni è molto importante per disinfiammare la prostata, ma ci sono alcuni rimedi naturali che possono aiutare a potenziare il trattamento medico e guadagnarci in salute. Per conoscerli ti invitiamo a consultare il nostro articolo rimedi casalinghi per la prostata infiammata.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come disinfiammare la prostata, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come disinfiammare la prostata

Ti è piaciuto l'articolo?

Come disinfiammare la prostata
1 di 6
Come disinfiammare la prostata

Torna su