Condividi

Come curare una bruciatura per abrasione

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 ottobre 2017
Come curare una bruciatura per abrasione
Immagine: mirutasport.com

Le ustioni da abrasione sono molto comuni e possono accadere per varie situazioni. Quando cadiamo e la nostra pelle sfrega con il terreno, quando qualche scarpa o indumento ci fa male alla pelle o in qualunque altra condizione in cui si produce attrito tra la nostra cute e una superficie o materiale. Si tratta solitamente di ferite di primo e secondo grado che richiedono attenzione per alleviare i fastidi e prevenire le cicatrici. Per questo, su unCome ti spieghiamo come curare una bruciatura per abrasione in maniera adeguata.

Potrebbe interessarti anche: Come curare una bruciatura al palato
Passi da seguire:
1

In un primo momento, le ustioni da abrasione devono essere trattate come qualsiasi altra bruciatura per alleviare il bruciore e i fastidi. L'ideale è applicare nella zona interessata abbondante acqua fredda per almeno 5 minuti per ridurre il bruciore e i disagi. Non si raccomanda di applicare ghiaccio o potrebbe aumentare il dolore.

2

Dopo che il bruciore dell'ustione per attrito è diminuito un po', è il momento di curarla in maniera adeguata. Se questa lesione si è verificata per una caduta molto probabilmente c'è una ferita, in questi casi è importante lavare la stessa con acqua e sapone (preferibilmente neutro) per rimuovere i residui di sporco e pulire la zona.

3

Le lesioni da attrito, come ogni altra bruciatura leggera, devono essere preferibilmente coperta da una garza o cerotto per prevenire possibili infezioni, ma anche impedire che un altro attrito aumenti la ferita.

Si raccomanda che la bruciatura rimanga coperta per un giorno, poi dovrai ventilarla per permettere un'adeguata cicatrizzazione. Nel caso si trovi nella zona dei piedi, è importante coprirla finché non migliora al fine di evitare che l'attrito che si verifica con i calzini e la scarpa aumenti il danno.

4

Puoi applicare una pomata speciale per ustioni o ferite al fine di evitare un'infezione, anche se nel caso di lesioni piccole ciò non sarà necessario.

È importante, se la bruciatura per attrito ha prodotto una vescica sulla pelle non farla scoppiare, perché ciò potrebbe portare alla formazione di una cicatrice. Aspetta che la stessa vada via da sola.

5

Ricorda che, anche se le ustioni per abrasione sono comuni, le stesse devono essere curate come qualsiasi altra lesione per garantire il massimo benessere. Se noti che è infetta sarà opportuno andare dal medico o consultare il farmacista per l'applicazione di un trattamento locale che aiuti a favorire un'efficace cicatrizzazione.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare una bruciatura per abrasione, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come curare una bruciatura per abrasione

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare una bruciatura per abrasione
Immagine: mirutasport.com
Come curare una bruciatura per abrasione

Torna su