Condividi

Alimenti ricchi di iodio

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Alimenti ricchi di iodio

L'assenza di iodio nella dieta è un problema di salute e il sale iodato è stato la prima soluzione a questo problema. Lo iodio è un minerale imprescindibile per il corpo. I suoi vantaggi sono legati principalmente all'attività ormonale, per esempio avendo un adeguato livello di iodio si previene l'ipotiroidismo.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti ricchi di ferro

Alimenti ricchi di iodio: Pesci, crostacei e molluschi

Potremmo considerare il mare come il regno dello iodio! Altri alimenti con iodio sono i pesci, i crostacei e i molluschi, come l'aringa, i gamberi, i gamberetti, il merluzzo, le cozze, il salmone e la sogliola. Anche l'olio di pesce e l'olio di fegato di merluzzo. I crostacei, come il gambero, o il merluzzo, che fornisce oltre la metà dello iodio che occorre quotidianamente. Il pesce ha un contenuto vitaminico molto interessante e completo. Possiede diverse vitamine del gruppo B e vitamine liposolubili tra le quali spiccano la vitamina A, la vitamina D e, in minor misura, la vitamina E. Queste ultime sono principalmente presenti nel fegato dei pesci bianchi e nella carne dei pesci azzurri.

Alimenti ricchi di iodio - Alimenti ricchi di iodio: Pesci, crostacei e molluschi

Alimenti ricchi di iodio: Le verdure

Tra le verdure e i vegetali abbiamo: la cipolla, l'aglio, la barbabietola, le bietole, gli spinaci, i cetrioli, i fagiolini, il crescione. I vegetali di mare, come le alghe commestibili, sono ricchissimi di iodio. Infatti, una sola porzione di alga kelp contiene il quadruplo della dose giornaliera di questo minerale: circa 2000 microgrammi. L'aglio, oltre ad essere ricco di iodio, ha proprietà antibatteriche.

Alimenti ricchi di iodio - Alimenti ricchi di iodio: Le verdure

Alimenti ricchi di iodio: Il latte e il formaggio

Per 100 grammi di latte condensato scremato con zucchero l'apporto in iodio è di 89 mg. Il latte di continuazione in polvere: Per ogni 100 grammi consumati di questo alimento, il nostro organismo può trarre fino a 79 mg di iodio.

Anche consumando formaggio apporti iodio al tuo corpo; 100 grammi forniscono al nostro organismo 74 mg di iodio. Formaggio Cheddar: 100 grammi consumati di questo alimento forniscono al nostro organismo 39 mg di iodio. Formaggio in porzioni: Questo alimento fornisce al nostro organismo 38 mg di iodio per ogni 100 grammi. Il formaggio manchego in olio: 100 grammi consumati di questo alimento forniscono al nostro organismo 34 mg di iodio. Formaggio manchego semicurado: 34 mg di iodio. Formaggio fresco manchego: 34 mg di iodio.

Alimenti ricchi di iodio - Alimenti ricchi di iodio: Il latte e il formaggio

Alimenti ricchi di iodio: I cereali

Alcuni cereali come il riso, il frumento e la segala sono ricchi di iodio. Ad esempio, nel caso della farina di mais: In ogni 100 grammi di questo alimento si possono trovare 80 mg di iodio.

Alimenti ricchi di iodio - Alimenti ricchi di iodio: I cereali

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Alimenti ricchi di iodio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita salutare.

Consigli
  • Si raccomanda negli adulti l'assunzione quotidiana tra i 100 e i 200 microgrammi e, se sei incinta o in un periodo di allattamento, l'assunzione è di almeno 200 microgrammi.

Scrivi un commento su Alimenti ricchi di iodio

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Fred
Si ma con il formaggio muoiono 100mila persone all'anno trombosi colesterolo trombi e cisti!
angela.addabbo@hotmail.it
Molto interessante permette di capire meglio
Michele Bonalumi
Grazie Angela, trovi tanti articoli simili sul nostro sito di unCome! Continua a seguirci, anche su Facebook! Un saluto e ti auguro buona giornata!

Alimenti ricchi di iodio
1 di 5
Alimenti ricchi di iodio

Torna su