Condividi

Come tritare senza mixer

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 30 ottobre 2017
Come tritare senza mixer

Sia perché il mixer si è rotto o perché non ne abbiamo uno a casa, tritare senza mixer ci sembra sempre una odissea e la verità è che non deve essere per forza così. Tuttavia, tritare senza mixer è molto più facile di quanto non si pensi, basta solo avere a portata di mano altri utensili che ci aiutino a realizzare il compito correttamente e senza un duro lavoro. Per sapere come tritare senza mixer leggi con attenzione questo articolo di unCome e segui le nostre raccomandazioni.

Potrebbe interessarti anche: Come fare le chiacchiere
Passi da seguire:
1

Quando occorre tritare senza mixer alimenti duri come caffè o biscotti, è meglio usare il frullatore. Sì, forse ci avevi pensato ma non osavi farlo per paura di danneggiare questo dispositivo ma per fortuna è bene sapere che il frullatore può tritare ghiaccio, chicchi interi e molto di più.

Se triti con il frullatore è importante tenere presente che è meglio lavorare con poche porzioni. Pertanto, l'ideale è aggiungere un po' del contenuto che vuoi tritare, frullare, svuotare il frullatore e ripetere il processo. Questo ti permetterà di avere tutto bene tritato e non ci saranno pezzi più grandi di altri.

Come tritare senza mixer - Passo 1
2

Attualmente c'è un prodotto che sta diventando indispensabile per le casalinghe. Si tratta del minipimer, uno strumento molto comodo a forma cilindrica che ha delle lame molto simili a quelle del frullatore. Quindi, potrai tritare chicchi, salse e perfino succhi in maniera rapida e semplice e, inoltre, questo piccolo elettrodomestico occupa poco spazio.

Come tritare senza mixer - Passo 2
3

Per tritare le verdura senza mixer è meglio farlo quando queste sono molto morbide e molli. Per farlo cuoci la verdura in acqua bollente fin quando a farla sciogliere. Quando è molto molle toglila dalla pentola e inizia a tritarla con l'aiuto di un tritacarne manuale o persino una forchetta. Questo ti permetterà di eliminare i grumi e ottenere la consistenza ideale di qualsiasi purè di verdure senza sforzo e senza mixer.

Come tritare senza mixer - Passo 3
4

Per tritare senza mixer biscotti o chicchi di caffè puoi sempre usare un mortaio. Il mortaio e il pestello sono utensili da cucina ideali per tritare l'aglio ma servono anche per tritare senza mixer altri alimenti e vegetali. Devi solo mettere nel mortaio ciò che vuoi tritare e iniziare a schiacciare con il pestello fin quando non ottieni la consistenza richiesta.

Come tritare senza mixer - Passo 4
5

Quando si tratta di tritare senza mixer un alimento molto duro, puoi provare a metterlo ammollo per ammorbidirlo un po' e poi applicare uno dei consigli precedenti. Essendo un lavoro nettamente manuale, tritare senza mixer è molto difficile quindi, se è per preparare una ricetta speciale, ti raccomandiamo di tritare gli alimenti il giorno prima della preparazione.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come tritare senza mixer, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come tritare senza mixer

Ti è piaciuto l'articolo?

Come tritare senza mixer
1 di 5
Come tritare senza mixer

Torna su