Condividi

Come frullare senza frullatore

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 6 novembre 2017
Come frullare senza frullatore

Il frullatore è uno dei piccoli elettrodomestici che più usiamo a casa ma a volte può rompersi, possiamo prestarlo a qualcuno o per qualsiasi altro motivo non ce l'abbiamo a portata di mano. Se hai un'emergenza e devi fare una ricetta con il frullatore, tranquillo, in molti casi esistono alternative. Vuoi sapere come frullare senza frullatore e cosa si può frullare e cosa no? Attenta a questo articolo di unCome perché ti diamo tutti i dettagli.

Potrebbe interessarti anche: Come cucinare a vapore senza vaporiera

Alternativa manuale

Sappiamo che il frullatore mescola gli ingredienti molto più velocemente e rende la miscela più omogenea ma, a volte, se non hai questo strumento, devi trovare delle soluzioni. Quella che ci viene in mente perché è la più semplice è un'alternativa manuale, vale a dire, uno strumento non elettrico. Questa tecnica, infatti, è ideale per consistenze morbide e miscele dalla consistenza più leggera dato che è molto più semplice.

Un buon esempio di miscele che si possono fare sempre a mano è sbattere un uovo, sia intero o solo l'albume. In questo caso, puoi farlo con una forchetta o con le fruste, che sono più comode.

Se sei in piena ricetta di qualcosa di dolce e, per esempio, vuoi fare l'impasto per i biscotti, per una torta o per il pane, una ruota da pasticceria sarebbe l'alternativa al frullatore più raccomandata ma se non ce l'hai, puoi farlo a casa con un cucchiaio di legno. Anche se ci vorrà più tempo, verrà uguale.

Come frullare senza frullatore - Alternativa manuale

La planetaria

Se devi imparare come frullare senza frullatore perché non ce l'hai ma la miscela è abbastanza o molto consistente, è più consigliato procurarti una planetaria, poiché un cucchiaio di legno può non essere sufficiente in questi casi.

Questa è un'alternativa utile ma un po' più cara, infatti è più cara del frullatore ma è vero che per impasti per dolci molto consistenti o per i pancake è uno strumento migliore perché lascia queste miscele più delicate ed omogenee al 100%.

Come frullare senza frullatore - La planetaria

Frullati senza frullatore?

Si possono fare! È metà pomeriggio e hai voglia di un frullato di frutta? Vuoi dare come merenda ai bambini un frullato e non hai il frullatore? Non ti preoccupare, ci sono alcuni frutti che puoi usare in questi casi, anche se non tutti. Come avrai indovinato, devono essere frutti non molto duri, il più morbidi possibile.

Un esempio è la banana che si schiaccia molto facilmente. E schiacciare è proprio la tecnica che utilizzeremo. Devi mescolare gli ingredienti del frullato (spesso banane e il gelato, e se usi lo yogurt ancora meglio perché non occorrerà schiacciarlo) e stringere forte ripetutamente premendo bene in modo da avere la miscela più morbida possibile.

Dopo, mettiamo tutto (con il latte e/o lo yogurt compreso) in un thermos o qualche altro recipiente che si possa chiudere e lo agitiamo per alcuni minuti per mescolare bene. Eccolo pronto, buon appetito!

Come frullare senza frullatore - Frullati senza frullatore?

Se desideri leggere altri articoli simili a Come frullare senza frullatore, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibo e bevande.

Scrivi un commento su Come frullare senza frullatore

Ti è piaciuto l'articolo?

Come frullare senza frullatore
1 di 4
Come frullare senza frullatore

Torna su