Condividi

Come fare la dieta dell'avena

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 30 ottobre 2017
Come fare la dieta dell'avena

L'avena è un alimento molto gustoso e benefico per il corpo e può aiutarci a perdere peso in modo rapido e più sano. Questo cereale è perfetto per ridurre il colesterolo, migliorare il processo digestivo, ridurre la pressione del sangue e, soprattutto, aumentare la sensazione di sazietà, cosa che ci fa mangiare di meno. Se vuoi perdere circa 4 chili in maniera costante, presta attenzione al seguente articolo di unCome. In questa occasione ti spieghiamo come fare la dieta dell'avena, un prodotto che apporta fosforo, potassio, ferro, magnesio e proteine e che ci aiuterà anche a perdere quei chili di troppo in maniera rapida e salutare. Prendi nota!

Potrebbe interessarti anche: Come fare la dieta dei giorni alterni
Passi da seguire:
1

Prima di iniziare la dieta dell'avena, dobbiamo ricordare che qualsiasi dieta rapida può comportare rischi. Anche se questo cereale è un alimento molto ricco e che favorisce la salute, non dimenticare di chiedere a un medico o dietologo se puoi effettuare tale dieta.

Come fare la dieta dell'avena - Passo 1
2

Per sfruttare al massimo i benefici dell'avena, ti raccomandiamo di consumare questo cereale in fiocchi. Può darsi che il sapore sia un po' forte, quindi l'ideale è lasciare l'avena ammollo per una notte con un po' di acqua e zucchero o di altro tipo di dolcificante naturale, come la stevia.

3

L'ideale per perdere i chili di troppo con l'avena è ingerirla ogni mattina a colazione. In questo modo, oltre a perdere peso aiuterai a metabolizzare ed energizzare il corpo per poterti sentire attivo tutto il giorno. Aggiungi un po' di latte scremato o di soia ai fiocchi di avena o mescolala con la frutta secca, la adorerai!

Come fare la dieta dell'avena - Passo 3
4

Per seguire la vera dieta dell'avena, dovrai prendere mezza tazza di avena durante i pasti. Come detto, puoi miscelare il cereale con latte scremato o di soia per renderlo più leggero. Insieme alla mezza tazza di avena puoi consumare altri alimenti come carne magra alla piastra, verdure al vapore, un'insalata o uno yogurt. Ricorda che l'ideale per perdere peso attraverso questa dieta è limitare il consumo di calorie a 1200 al giorno.

5

Durante i giorni in cui realizzi la dieta dell'avena è opportuno fare, almeno, 30 minuti di esercizio fisico al giorno. Pensa che per sentirti sano, l'ideale è mantenere una dieta sana ed equilibrata e praticare uno sport moderato. Bruciare calorie anche se pulendo casa ti aiuterà a perdere peso più rapidamente.

6

Aggiungi alla dieta dell'avena un frutto o un vegetale in ogni pasto. Cerca di non consumare i frutti più dolci, come fragole, pesche o ciliegie perché contengono più calorie. L'ideale è consumare angurie o ananas, frutti molto depuranti per l'organismo. Ricorda: la dimensione della porzione di frutta non deve essere superiore a mezza tazza.

7

L'idratazione è fondamentale per qualsiasi dieta, perché aiuta a migliorare il drenaggio e la depurazione dell'organismo. Consuma due litri di acqua al giorno e non dimenticare di consumare una grande quantità di avena per perdere peso molto rapidamente.

Come fare la dieta dell'avena - Passo 7
8

Puoi portare a termine la dieta dell'avena per circa 30 giorni. Dovrai essere rigido e consumare in ogni pasto la mezza tazza di avena, accompagnandola con alimenti molto leggeri e poveri di grassi. Mangia carne bianca, pesce, frutta e verdura. Dopo avere eseguito la dieta dell'avena, continua a prendere quotidianamente questo cereale così vantaggioso. Nell'articolo Come mangiare l'avena puoi vedere diversi modi sani di prepararla. Per non aumentare il peso e mantenerti in linea, dovrai aumentare il consumo di calorie a 1300 al giorno. Noterai i risultati!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare la dieta dell'avena, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Peso forma e cura del corpo.

Scrivi un commento su Come fare la dieta dell'avena

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare la dieta dell'avena
1 di 4
Come fare la dieta dell'avena

Torna su