Condividi

Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 aprile 2018
Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti

Il rivestimento antiriflesso (chiamato anche strato AR o copertura antiriflesso) migliora sia la vista attraverso le lenti che l'aspetto degli occhi. Soprattutto da un punto di vista estetico, il riflesso è molto fastidioso e lo diventa ancora di più quando lo strato invecchia, rovinandosi e diventando opaco. Altre volte, invece, il rivestimento antiriflesso delle lenti può rompersi e diventa necessaria rimuoverlo. Invece di pagare un professionista per svolgere quest'operazione, puoi facilmente farlo tu stesso. È possibile anche acquistare dei kit appositi usando l'idrossido di potassio. Leggi quindi questo articolo di unCOME per sapere come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come rimuovere i graffi dalle lenti
Passi da seguire:
1

Innanzitutto prendi le dovute precauzioni. Usare l'idrossido di potassio può essere pericoloso, soprattutto se è la prima volta che lo usi e non conosci bene i suoi effetti. Per questo motivo, è opportuno indossare dei guanti di protezione, poiché anche una piccola quantità di questo prodotto può essere corrosiva, pertanto è meglio utilizzare una copertura protettiva ogni volta che lo si maneggia. Ti consigliamo di usare anche degli occhiali di protezione, come quelli che usano i chimici in laboratorio. Un altra cosa da fare prima di procedere a togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti è lavare e pulire gli occhiali: meno agenti esterni e sporcizia sono presenti sugli occhiali, migliore sarà il risultato.

Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti - Passo 1
2

La prima cosa da fare per togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti è prendere un contenitore per l'idrossido di potassio. Prendi del cotone idrofilo o dei dischetti di cotone e immergilo nell'idrossido di potassio. Copri entrambe i lati delle lenti con il cotone, finché non sono completamente coperte da tale prodotto. Lascia il cotone imbevuto semplicemente appoggiato sulle lenti. È molto importante non strofinarle. Lascia che l'idrossido di potassio compia la sua azione per almeno 5 minuti.

3

Trascorso il tempo necessario, occorre rimuovere il prodotto e il cotone. Sempre indossando i guanti, lava le lenti degli occhiali con acqua tiepida finché quando vedi che non sono rimaste tracce di idrossido di potassio.

Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti - Passo 3
4

Per togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti definitivamente, asciugale con un asciugamano di un materiale non abrasivo e utilizza un panno di microfibra per eliminare eventuali macchie rimaste sugli occhiali. L'unica controindicazione di questo metodo è che trattando le lenti con l'idrossido di potassio è possibile che venga via anche il rivestimento che protegge gli occhiali dai graffi, rendendoli quindi molto esposti ad eventuali danni.

Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti - Passo 4
5

Per evitare che il rivestimento antiriflesso delle lenti si rovini, tieni gli occhiali lontani da fonti di calore ed evita di usarli quando fai sport, preferendo l'uso di lenti a contatto. Se vedi che lo strato AR si è rovinato dopo molto poco tempo, per esempio solo un anno, è opportuno andare dall'ottico perché normalmente questi rivestimenti durano almeno due anni in ottime condizioni. In quest'altro articolo ti spieghiamo dopo quanto tempo è opportuno cambiare gli occhiali.

Ti consigliamo di leggere il nostro articolo relativo a come pulire le lenti degli occhiali per sapere come farlo in maniera corretta per proteggere i tuoi occhiali, evitando che si rovinino.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Moda e stile.

Consigli
  • Se rimangono tracce di rivestimento dopo la prima passata, ripeti la procedura fino a quando il rivestimento non sarà andato via del tutto.

Scrivi un commento su Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Giorgio
Ma vale sia per l'organico che per il minerale? E sul policarbonato? E sul trivex? E come si fa per lo smaltimento dell' acido fluoridrico esausto? Per legge non si può buttare nel lavandino. Dove compro questo acido? E granulare o liquido? Le proporzioni? Se va via anche l'antigraffio?
Angela
dove trovo l'acido fluoridrico? Grazie

Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti
1 di 4
Come togliere il rivestimento antiriflesso dalle lenti

Torna su