Condividi

Rimedi casalinghi per la boccarola

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 23 ottobre 2017
Rimedi casalinghi per la boccarola

La comparsa di boccarola non passa mai inosservata dato che queste fastidiose screpolature alla bocca possono causare molta sofferenza e disagio, rimanendo per alcuni giorni nella zona e impedendoci di fare gesti tanto semplici come aprire la bocca. Tuttavia, esistono alcune soluzioni che puoi mettere in pratica per eliminarla senza la necessità di ricorrere ai medicinali. Su unCome.it ti diamo alcuni rimedi casalinghi per la boccarola molto efficaci.

Potrebbe interessarti anche: Rimedi casalinghi per il sudore
Passi da seguire:
1

La cheilite angolare, anche nota come boccarola, compare negli angoli della bocca come prodotto di un'infezione causata da un fungo o batterio. Quando compare con frequenza è importante fare un'analisi del sangue poiché questi segnali tendono a prodursi a causa di alcune carenze come quella di ferro, acido folico o vitamina B.

Possono anche mostrare l'esistenza di problemi digestivi o di un sistema immunitario indebolito.

2

Questi taglietti in bocca sono molto dolorosi ma alcuni rimedi casalinghi per la boccarola ti possono aiutare a eliminare il problema rapidamente.

L'aloe vera è una delle soluzioni più efficaci dato che tra le numerose proprietà di questa pianta spiccano quelle cicatrizzanti, idratanti e antibatteriche. Dovrai solo rimuovere la polpa della pianta e applicarla almeno 3 volte al giorno nella zona interessata, si raccomanda inoltre che l'ultima applicazione sia durante la notte affinché agisca mentre dormi.

Rimedi casalinghi per la boccarola - Passo 2
3

Un rimedio casalingo per la boccarola molto efficace è l'olio di rosa mosqueta, conosciuto anche per le sue proprietà idratanti e per favorire la corretta cicatrizzazione della pelle. È opportuno applicare alcune gocce di olio 3 volte al giorno nella zona, in particolare quando la boccarola è appena spuntata, così sarà molto più efficace.

Rimedi casalinghi per la boccarola - Passo 3
4

Un'altra soluzione ideale per eliminare i batteri che producono la boccarola e limitare la sua comparsa è il limone, dato che questo alimento è noto per le sue proprietà antibatteriche. Anche se può risultare fastidioso all'inizio, applicare una fetta di limone sulla ferita ti aiuterà a guarire.

Conviene farlo di notte o quando sei sicuro di non essere esposto al sole, ricorda che il limone può causare macchie sulla pelle se ricevi sole.

Rimedi casalinghi per la boccarola - Passo 4
5

Per le su proprietà antibatteriche e cicatrizzanti, il sale iodato è un buon rimedio casalingo per la boccarola, oltre a essere un'alternativa economica e facile da ottenere. Realizza una pasta con mezzo cucchiaino di sale e un paio di gocce di acqua e applica sulla boccarola per 10 minuti 3 volte al giorno.

Rimedi casalinghi per la boccarola - Passo 5
6

Molto usata per eliminare i brufoli in maniera rapida, il dentifricio è un rimedio casalingo anche per la boccarola dato che, a causa dei suoi ingredienti, questo prodotto secca la cheilite angolare permettendo una rapida cicatrizzazione. Si raccomanda di applicare e aspettare intorno a 10 minuti, in modo che si asciughi, anche se all'inizio brucia un po', favorirà la ripresa della zona.

Rimedi casalinghi per la boccarola - Passo 6

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rimedi casalinghi per la boccarola, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Rimedi casalinghi per la boccarola

Ti è piaciuto l'articolo?

Rimedi casalinghi per la boccarola
1 di 6
Rimedi casalinghi per la boccarola

Torna su