Condividi

Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 29 settembre 2017
Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti

Quando due bambini sono prodotti dalla stessa gravidanza, siamo soliti dire che sono gemelli, senza specificare altro. Ma questo concetto ha delle differenze fondamentali in riferimento in particolare al modo in cui i bambini sono stati nel ventre. Sai qual è la differenza tra gemelli monozigoti ed eterozigoti o dizigoti? Su unCome.it te lo spieghiamo facilmente.

Potrebbe interessarti anche: È ereditario avere gemelli?
Passi da seguire:
1

Anche se è vero che sia i gemelli monozigoti che quelli eterozigoti spesso sono fisicamente molto simili, la realtà è che tra i due concetti esistono alcune differenze significative.

Al momento della fecondazione, i monozigoti si sviluppano a partire da uno stesso ovulo fecondato da un solo spermatozoo che successivamente si divide, mentre quelli dizigoti si sviluppano a partire da due ovuli fecondati da due spermatozoi diversi. È grazie a questa modalità di gestazione che emergono le principali differenze tra monozigoti ed eterozigoti.

Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti - Passo 1
2

Dato che i monozigoti si sono sviluppati a partire da uno stesso ovulo e uno stesso spermatozoo, condividono gli stessi geni. Ciò fa sì che fisicamente siano quasi identici, per cui per molte persone è difficile distinguerli.

Da parte loro, i dizigoti provengono da due ovuli e due spermatozoi diversi, come qualsiasi altro paio di fratelli nati in periodi diversi. Ecco perché i dizigoti non necessariamente sono identici, possono semplicemente essere molto simili o avere alcune somiglianze, come qualsiasi altro paio di fratelli, con la differenza di essere nati insieme.

Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti - Passo 2
3

Un'altra differenza tra monozigoti e dizigoti è che i primi saranno sempre dello stesso sesso perché condividono tutto il patrimonio genetico, mentre i dizigoti possono anche essere di sesso diverso.

Inoltre:

  • I monozigoti avranno sempre lo stesso gruppo sanguigno, mentre i dizigoti possono avere gruppi diversi.
  • I dizigoti saranno sempre in due placente e in due sacche amniotiche. Nel caso dei monozigoti, a seconda del giorno in cui avviene la divisione dell'ovulo, possono condividere o meno la stessa placenta e sacca amniotica.
4

Nella gravidanza di monozigoti non c'è ereditarietà coinvolta, cioè una donna senza precedenti di gemelli in famiglia può perfettamente sperimentare questo tipo di gravidanza. Mentre nel caso dei dizigoti c'è un fattore di predisposizione ereditaria importante, altra differenza tra i due tipi.

Allo stesso modo, i trattamenti di fertilità o di riproduzione assistita, che talvolta possono produrre una doppia ovulazione, possono dare come risultato anche gravidanze di dizigoti.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti

Ti è piaciuto l'articolo?

Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti
1 di 3
Qual è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti

Torna su