Condividi

Ogni quanto cambiare gli occhiali

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 24 gennaio 2017
Ogni quanto cambiare gli occhiali

Utilizzare gli occhiali o le lenti è essenziale per curare le patologie oculari e correggere i problemi della vista. Tuttavia, affinché gli occhiali siano veramente utili e svolgano la loro funzione correttamente, è indispensabile che siano in buono stato e che le lenti siano adatte allo specifico problema di vista di ognuno.

Se vuoi saperne di più, leggi questo articolo di unCome, in cui ti spieghiamo ogni quanto cambiare gli occhiali e controllare nuovamente la vista per, eventualmente, modificarne le lenti.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se ho bisogno degli occhiali

Quando cambiare gli occhiali?

Spesso capita di non valutare la possibilità di cambiare gli occhiali finché le lenti non si rigano, incrinano o presentano qualsiasi altro problema. Questo tipo di comportamento è sbagliato e non aiuta a mantenere la vista in buone condizioni. Gli esperti ricordano che la funzione degli occhiali è compensare i problemi della vista, da qualsiasi patologia essi derivino; di conseguenza è l'evoluzione di quest'ultima a determinare la necessità di sostituire le lenti vecchie.

Il generale, si consiglia di sottoporsi ad una visita oculistica come minimo una volta all'anno; così facendo, in seguito ad esami specifici, sarà lo specialista ad indicare se è opportuno o meno sostituire le lenti. Inoltre, se quando indossi gli occhiali vedi sfocato, gli occhi e la testa ti fanno male, sbatti le palpebre continuamente o ti senti stanco, è importante che tu ti rivolga ad un oculista il prima possibile, poiché si tratta di sintomi causati dall'inadeguatezza delle lenti che usi.

Ogni quanto cambiare gli occhiali - Quando cambiare gli occhiali?

Come scegliere gli occhiali?

Al momento di acquistare gli occhiali nuovi, è importante seguire le indicazioni dell'oculista, poiché il tipo di lente dipende dalla quantità di gradi che ti mancano e dalla patologia oculare di cui soffri. Si consiglia di rivolgersi sempre ad un centro di fiducia e in possesso di una lunga esperienza nel settore.

Se, insieme alle lenti, vuoi cambiare anche la montatura degli occhiali ma non sai quale scegliere, leggi l'articolo Come scegliere gli occhiali adatti al tuo viso, in cui troverai consigli molto utili per trovare la montatura più adatta alla forma del tuo viso.

Ogni quanto cambiare gli occhiali - Come scegliere gli occhiali?

Mantenere gli occhiali in buono stato

Se si usano gli occhiali tutti i giorni e si desidera che durino molto, è fondamentale mantenerli in buono stato e puliti. Per evitare che si rovinino precocemente, pulisci frequentemente le lenti con il pannetto apposito e riponili sempre nella custodia.

Ti raccomandiamo di leggere l'articolo Come pulire le lenti degli occhiali per scoprire alcuni modi efficaci per mantenerli in ottimo stato.

Ogni quanto cambiare gli occhiali - Mantenere gli occhiali in buono stato

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Ogni quanto cambiare gli occhiali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Ogni quanto cambiare gli occhiali

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni quanto cambiare gli occhiali
1 di 4
Ogni quanto cambiare gli occhiali

Torna su