Condividi

Come pulire le lenti degli occhiali

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come pulire le lenti degli occhiali

Per le persone che usano gli occhiali da vista ogni giorno, avere le lenti costantemente sporche e non riuscire a pulirle del tutto può trasformarsi in un problema fastidioso, soprattutto per chi ha appena cominciato a portarli e non si è ancora abituato. È anche vero che è molto facile sporcare gli occhiali, per esempio urtando accidentalmente contro di essi con le dita, mettendoli in testa per riposare gli occhi, o toccando le lenti mentre li si ripone nella custodia. È per questo che su unCOME vogliamo darti degli utili consigli su come pulire le lenti degli occhiali adeguatamente in maniera efficace e adeguata per evitare danni e graffi.

Passi da seguire:
1

Per pulire le lenti degli occhiali adeguatamente occorre sapere anche qual è il maggior problema che si riscontra. Se il problema è che le lenti si appannano spesso, allora un modo pratico di risolvere il problema è strofinare con cura e delicatezza entrambi i lati del vetro con una saponetta asciutta, poi sciacquarli normalmente in acqua tiepida, asciugarli con la loro pezza e il problema è risolto.

È molto importante lavare gli occhiali sempre con acqua tiepida perché una temperatura o troppo calda o troppo fredda rovina le lenti, soprattutto se sono lenti antiriflesso che sono state trattate in maniera specifica. Invece che la saponetta, puoi usare anche il sapone liquido, ma in una quantità minima, sempre per non rovinare la lente.

Come pulire le lenti degli occhiali - Passo 1
2

Per pulire le lenti degli occhiali sulle quali ci sono fastidiosi riflessi, è possibile risolvere il problema pulendo i vetri con alcune gocce di vodka. L'alcool contenuto nella vodka impedirà alle lenti degli occhiali di appannarsi. Per farlo, prendi un panno di cotone e inumidiscilo con il prodotto e poi sciacqua con acqua tiepida.

3

Se hai notato che i vetri hanno perso la trasparenza che avevano quando erano nuovi oppure le macchie presenti sono di natura grassa (per esempio se tendi a mettere gli occhiali in testa e si sporcano con il grasso dei capelli) un buon trucco per pulire le lenti degli occhiali è strofinarci un po' di aceto bianco. Infatti, l'aceto ha un'azione sgrassante che può tornare utile per rimuovere lo sporco di natura grassa in generale. Come per la soluzione precedente, metti qualche goccia di aceto su un panno di cotone e pulisci le lenti. Sciacqua con acqua tiepida.

Come pulire le lenti degli occhiali - Passo 3
4

Ricordati sempre di usare un panno specifico che non lasci pelucchi per pulire le lenti degli occhiali. Di solito questo panno viene in dotazione con gli occhiali, ma se non ce l'hai puoi comprarlo dall'ottico. Tuttavia, se non hai il panno apposito puoi usare anche un panno di cotone per pulire le lenti. L'importante è che sia morbido per evitare di graffiare gli occhiali.

Come pulire le lenti degli occhiali - Passo 4
5

Se noti che invece gli occhiali sono graffiati e ti impediscono di vedere bene, vai dal tuo ottico per comprare occhiali nuovi o cambiare le lenti della tua montatura. Oppure, un'altra opzione è provare le lenti a contatto e vedere se ti trovi bene con questo cambiamento.

Come pulire le lenti degli occhiali - Passo 5

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire le lenti degli occhiali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Moda e stile.

Consigli
  • Mantieni sempre gli occhiali nell'apposito astuccio per proteggerli quando non li usi.
  • Se le lenti sono molto graffiate o piene di macchie forse è arrivato il momento di sostituirli.

Scrivi un commento su Come pulire le lenti degli occhiali

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire le lenti degli occhiali
1 di 5
Come pulire le lenti degli occhiali

Torna su