menu
Condividi

Come trattare le ulcere in bocca (afte)

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 5 settembre 2017
Come trattare le ulcere in bocca (afte)
Immagine: fentpoble.blogspot.com.es

Le ulcere nella bocca, altresì note come afte, sono un'incresciosa condizione che genera numerosi disagi a chi ne soffre. Si presentano nella parte interna della bocca, normalmente, in prossimità delle guance, sulla parete interna delle labbra o sulla lingua, prodotto di una lesione da attrito, un morsico, un'infezione, cambi ormonali, un calo delle difese immunitarie o persino per carenze nutrizionali. Sono lesioni molto dolorose, motivo per cui, su unCome.it, ti spieghiamo come trattare le ulcere in bocca e curarle il prima possibile.

Potrebbe interessarti anche: Come mangiare se ho afte
Passi da seguire:
1

Il sale è uno degli antisettici meno costosi e più efficaci che esistano, essendo un ottimo alleato per trattare le ulcere della bocca in modo naturale. Mescola un cucchiaio di sale in mezzo bicchiere di acqua tiepida e risciacqua la bocca con il liquido, insistendo in particolare sulla zona dove si trova l'afta. Fatto questo, sputa l'acqua.

Ripeti questo processo tre volte al giorno e vedrai che poco a poco l'afta nella tua bocca inizierà a cicatrizzare.

Come trattare le ulcere in bocca (afte) - Passo 1
2

Tra i rimedi naturali per curare le ulcere in bocca abbiamo anche il bicarbonato di sodio, il quale, così come il sale, funge da ottimo antisettico. Puoi mescolarlo con mezzo bicchiere d'acqua per fare risciaqui orali, oppure preparare una miscela da applicare direttamente sulle afte. Mischia un po' d'acqua e un po' di bicarbonato in uguali quantità, mescola fino a quando non si formi una pasta e applicala direttamente sulla tua afta. Ripeti 3 volte al giorno.

Come trattare le ulcere in bocca (afte) - Passo 2
3

L'acqua ossigenata è altresì un eccellente rimedio per trattare le afte. Puoi prendere un bastoncino di cotone per pulire le orecchie e immergerlo in acqua ossigenata, per poi applicarlo direttamente sull'afta. Puoi ripetere questo processo tre volte al giorno, la miscela contribuirà a calmare i dolori e a prevenire l'infezione.

Come trattare le ulcere in bocca (afte) - Passo 3
4

Il collutorio è altresì utile per calmare i disagi causati dalle ulcere nella bocca, dando un sollievo immediato ed evitando la formazione di batteri.

5

Questi rimedi naturali ti aiuteranno a curare le ulcere nella bocca poco a poco ma, se desideri lenire ancora di più il dolore che le afte producono, puoi applicare un po' di ghiaccio nella zona colpita. Il ghiaccio contribuirà a diminuire l'infiammazione e a lenire il dolore, sedando così l'afta. Ripeti tante volte al giorno quante ne hai bisogno.

Un altro tipo di analgesico, come l'ibuprofene, può altresì rivelarsi utile per attenuare il dolore; prendilo per via orale seguendo le prescrizioni del foglietto illustrativo.

Come trattare le ulcere in bocca (afte) - Passo 5
6

Gli alimenti come lo yogurt, grazie all'acido del latte e ai batteri che contengono, possono aiutarti a modificare la composizione del PH della tua bocca, controllando così la formazione di batteri. Mangiare uno yogurt al giorno è un valido rimedio naturale, in particolare, se soffri spesso di afte.

Puoi anche applicare direttamente sulla tua afta, con un bastoncino, latte di magnesia o qualsiasi antiacido, che ti aiuterà inoltre a neutralizzare la formazione di batteri.

Come trattare le ulcere in bocca (afte) - Passo 6
7

Infine, se porti l'apparecchio dentale, è normale che per l'attrito e le costanti visite dal dentista, si formino ulcere o afte nella tua bocca.

Tuttavia, se le stesse si presentano con frequenza e senza apparente motivo, nel senso che non vi è stato nessun attrito, morso o nessun tipo di lesione, è importante consultare il medico per capire il motivo della comparsa frequente delle afte o ulcere, poiché potrebbe trattarsi di un sintomo di un altro tipo di condizioni come un virus o un disturbo intestinale.

8

Inoltre è importante stare attenti alla dieta per migliorare il prima possibile e non aumentare la lesione. Nel nostro articolo cosa mangiare se ho afte, potrai trovare le migliore alternative per la tua alimentazione mentre hai questa lesione.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come trattare le ulcere in bocca (afte), ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come trattare le ulcere in bocca (afte)
Immagine: fentpoble.blogspot.com.es
1 di 6
Come trattare le ulcere in bocca (afte)

Torna su