Condividi

Come togliere uno sperone (escrescenza ossea)

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come togliere uno sperone (escrescenza ossea)

Gli speroni si producono a causa di calcificazioni che si formano attorno all'osso del tallone. Si tratta di una patologia abbastanza comune che è accompagnata da tendinite plantare, che è ció che in realtá provoca dolore alla persone, specialmente camminando. Il podologo sará il vostro miglior alleato per risolvere il problema, ma comunque in questo articolo di uncome.it vi diamo alcuni consigli pratici su come togliere una calcificazione ossea detta sperone.

Potrebbe interessarti anche: Che cos'è uno sperone plantare
Passi da seguire:
1

Se pensate che vi sia apparsa una calcificazione ossea nel piede la prima cosa da fare é fissare una visita da un medico specialista per una diagnosi.

2

Per togliere la calcificazione è necessario che il vostro peide sia a riposo; se fate attivitá come il ballo o esercizio fisico, dovreter sospendere per un certo periodo.

3

Inoltre per ridurre il dolore e l'infiammazione del callo, potete applicare ghiaccio. Ricordate di ricorpire la borsa del ghiaccio con una panno o una garza prima di metterlo sulla parte dolente.

4

Usate plantari ortopedici, aiutano a curare l'escrescenza perchè fanno si che ci si appoggi sul plantaro invece che direttamente sulla scarpa.

5

Inoltre l'uso di scarpe col tacco morbido milgioreranno l'infiammazione della zona che sta attorno all'escrescenza ossea. Leggete l'articolo dei metodi casalinghi per curare questo problema

6

Ovviamente anche la fisioterapia puó migliorare la situazione ed essere utile per risolvere il problema. Rivolgetevi ad un ortopedico prima di iniziare la fisioterapia.

7

A coloro che l'infiammazione dará molto dolore, possono lenirlo usando antiinfiammatori e analgesici, ovviamente sotto prescrizione medica.

8

Se nessuno dei metodi elencati funziona dovrete determinare col podologo se è il caso di intervenire chirurgicamente per rimuovere l'escrescenza.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere uno sperone (escrescenza ossea), ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come togliere uno sperone (escrescenza ossea)

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Brumariu Valentin
io sofro tantissimo di mal di gambe da2oo6 ho iniziato le cure ma ogni anno che passa sto peggiorando ho fatto delle cure infiltrazioni con cortizone unde d,urto ho diversi plantari e taloniere da gel ma purtroppo il mio lavoro e di stare tipo min 10 ore in piedi e correre ho anche dei grossi problemi dei capilari e delle varici ho fatto la cura con gocce di vite rossa rusco melioto e ipocastano anche la crema ho presso anche veneruton comprese spray e crema gel ma niente quando arrivo a casa mi metto ghiaccio sulla fascia plantare e mi prendo un antiinfiamiatorio altrimenti non posso piu stare in piedi una cosa dificile da spiegare in parole mi bruciano dalle cavigie in giu come si avessi un forno mi scotanno e dei dolori incredibili come quaquno mi dasse delle martelate si per piacere mi potete aiutare e diventato un incubo per me a stare in piedi non vado piu in giro casa lavoro perfino la spesa mando mio marito io non sono piu capace per colpa dei dolori vi ringrazio

Come togliere uno sperone (escrescenza ossea)
Come togliere uno sperone (escrescenza ossea)

Torna su