menu
Condividi

Come si realizza il clapping

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come si realizza il clapping

Il clapping o percussione è una tecnica realizzata per facilitare il distacco della mucosa prodotta nella parete della trachea e bronchi, una volta liberata è più facile espellerla mediante la tosse. Il clapping è molto facile da eseguire e qualsiasi persona ci può riuscire, quindi su unCome.it vogliamo insegnarti come si esegue il clapping.

Potrebbe interessarti anche: Come curare il palato infiammato
Passi da seguire:
1

Il clapping consiste nel percuotere alternativamente la parete toracica sulla zona da drenare. La percussione sulla superficie della parete toracica invia onde di ampiezza e frequenza variabile attraverso il torace. La forza delle onde può variare la consistenza dello sputo o sprigionarlo dalle pareti della via.

2

In primo luogo dobbiamo informare il paziente sulla tecnica che si intende realizzare e invitarlo a collaborare in ciò che esponiamo. La tecnica è molto semplice e consiste nel percuotere l'area colpita con l'incavo della mano e le dita insieme mentre le braccia sono rilassate. Chiederemo anche al paziente che durante il clapping tossisca ed espettori per rendere efficace il trattamento.

3

In secondo luogo bisogna posizionare il paziente, si consiglia il decubito supino o la posizione di Fowler. La posizione di Fowler consiste nel mantenere la testa ferma e le ginocchia leggermente piegate con l'aiuto di cuscini.

4

La persona che svolge il clapping deve mettersi a fianco del paziente e posizionare le mani in maniera concava sul suo torace sul lato interessato. La percussione deve essere rapida e continua alternando entrambe le mani; si comincia dalla base del torace e si finisce nella parte alta dei polmoni. La direzione dei movimenti deve sempre essere ascendente. Per sapere se la percussione è corretta ascolteremo un suono vuoto e profondo.

5

La durata non deve superare i 3-4 minuti su ognuna delle aree polmonari.

6

Se la procedura è ben svolta non si sente dolore. In caso di dubbio o difficile gestione, chiedi aiuto a un'infermiera.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si realizza il clapping, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come si realizza il clapping
Come si realizza il clapping

Torna su