Condividi

Come usare il finocchio per l'alito cattivo

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 30 ottobre 2017
Come usare il finocchio per l'alito cattivo

Il finocchio possiede proprietà antimicrobiche e ha un aroma piacevole, per cui è un grande alleato per combattere l'alito cattivo in maniera naturale e quasi immediata in qualsiasi momento del giorno. Il suo sapore deciso, molto simile a quello della liquirizia ma con un tocco di anice può essere utilizzato per rinfrescare l'alito, come tisana e persino masticandone i semi. Prendi nota in questo articolo perché su unCome ti spieghiamo come usare il finocchio per l'alito cattivo.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come usare lo spray nasale
Passi da seguire:
1

In primo luogo, compra semi di finocchio. Poi prendine un cucchiaio dopo ogni pasto e mettilo in bocca. A seguire, mastica lentamente i semi per qualche minuto come se si trattasse di una gomma da masticare e nota la saliva che si va formando. Dopo sputa il finocchio masticato e sentirai come il tuo alito sarà notevolmente migliorato. Se hai aglio o curry o altri cibi dagli odori forti, prova a mescolare i semi di finocchio con chiodi di garofano o cardamomo.

Come usare il finocchio per l'alito cattivo - Passo 1
2

Su unCome ti raccomandiamo di preparare un collutorio casalingo con i seguenti ingredienti: finocchio, cannella, menta, eucalipto, chiodi di garofano. Tutti questi vegetali e spezie contengono degli aromi molto gradevoli che potrai sfruttare.

Prima, taglia a pezzi il bulbo del finocchio e fallo bollire in un litro d'acqua. A seguire devi aggiungere un rametto di cannella, alcuni chiodi di garofano, una manciata di foglie di menta e un'altra manciata di foglie di eucalipto. Dopo metti la miscela a bollire ancora per qualche minuto, per poi lasciarla riposare due ore. Infine, cola la tisana risultante e imbottigliala per poterla utilizzare quotidianamente come gargarismi e ottenere un alito più fresco.

Come usare il finocchio per l'alito cattivo - Passo 2
3

Un altro rimedio casalingo contro l'alitosi è fare una tisana medicinale con finocchio e anice. Prima, fai bollire dell'acqua in una pentola, mentre triti un cucchiaino di semi di anice verde e un altro cucchiaino di semi di finocchio da aggiungere alla pentola. Metti l'acqua con questi semi a fuoco lento per tre minuti e infine togli la tisana e coprila, facendola riposare altri tre minuti, prima di colarla e berla.

Come usare il finocchio per l'alito cattivo - Passo 3
4

Per finire questi efficaci rimedi naturali prova a far bollire dell'acqua per 10 minuti e aggiungi un rametto di finocchio, un altro di prezzemolo e un altro di menta. Dopo aver riscaldato questa miscela a fuoco basso, lasciala riposare prima di berla. Ripeti questo processo mattina e sera tutti i giorni.

Come usare il finocchio per l'alito cattivo - Passo 4

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come usare il finocchio per l'alito cattivo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come usare il finocchio per l'alito cattivo

Ti è piaciuto l'articolo?

Come usare il finocchio per l'alito cattivo
1 di 5
Come usare il finocchio per l'alito cattivo

Torna su