menu
Condividi

Come riconoscere l'herpes

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come riconoscere l'herpes

L'herpes è una delle malattie più facilmente contagiabili al giorno d'oggi. La crescente preoccupazione per le malattie a trasmissione sessuale si sta espandendo a un ritmo rapido. Tecnicamente questa malattia si sviluppa a partire dai virus del tipo herpes 1 chiamato VHS-1 o può essere causata dal VHS-2. Questa pericolosa malattia può essere riconosciuta ed esiste una cura. Ciò è importante non solo perchè ne soffrono al momento circa 40 milioni di persone, ma sopratutto perchè è in rapida espansione nelle zone più globalizzate,e se non si prendono precauzioni può portare ad un contagio molto più vasto.

Riconoscere il virus VHS-1 e VHS-2 è la cosa più importante ed i sintomi vanno riconosciuti con rapidità. VHS-1 può causare altri problemi allergici come la tosse, il raffreddore o infezioni della pelle, mentre il VHS-2 si contrae solo con contatto sessuale con un'altra persona già infetta. Per cui è importante prestare attenzione ai possibili sintomi per sottoporsi alla cura immediatamente prima che sia tardi.

Potrebbe interessarti anche: Come curare l'herpes nel cuoio capelluto
Passi da seguire:
1

Guardate pagine sulla web, cercate foto dell'herpes e abbiate ben chiara la lista di tutti i sintomi dell'herpes.

2

Mantenetevi sempre aggiornati con le ultime notizie sull'herpes. Guardate video su internet, ecc. Tenete presente i dettagli per non essere preparati alle eventuali conseguenze.

3

Se avete relazioni sessuali con partner occasionali fate caso alla loro pelle. Usate sempre un profilattico di buona qualità. Ciò renderà meno probabile un contagio con VHS-1 E VHS-2.

4

Visitate un medico specializzato nella cura di questo tipo di malattia e descrivetegli i vostri sintomi, come prurito cutaneo, bruciore e mal di schiena, ecc. Ci sono vari sintomi che possono chiarire la situazione.

5

Normalmente l'herpes causa vesciche sulla pelle che poco a poco si trasformano inulcere che provocano bruciore e prurito. Successivamente, le cose degenerano, e il virus si tradurrà in un indebolimento generale e avrete allergia su tutta la pelle. Controllate di non avere nessuno di questi sintomi.

6

Infine, ma non meno importante, i risultati delle analisi hanno una precisione del 99,99%. Pertanto se avete anche il minimo sospetto di aver contratto questa malattia fatevi subito delle analisi, a volte l'autoanalisi dei sintomi non è sufficiente.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riconoscere l'herpes, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Consigli
  • Una persona che abbia contratto l'herpes non deve deprimersi.
  • Non esiste una cura definitiva per l'herpes, potrà essere trattato con farmaci solo per evitare gli stati più severi.
  • Un trattamento medico disciplinato normalmente produce risultati positivi.
  • Il problema maggiore è lla facilità di trasmissione e la trasformazione di un virus herpes in virus HIV che si è notata in alcuni casi di pazienti negli stati uniti.
  • I pazienti che hanno contratto il virus VHS-2 possono avere sintomi diversi e meno vesciche
  • Le donne incinte devono mantenere precauzioni extra perchè il virus potrebbe passare al nascituro in forma di herpes genitale.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Admin
Queste patologie spesso hanno origini psicosomatiche, che le rendono di difficile soluzione. Rivolgiti ad un altro dermatologo, è impossibile stabilire le cause senza una visita specialistica.
Caterina Barigione
Ho letto attentamente gli articoli sopra riportati correlati dalle immagini. Attualmente sono affetta da una forma similare che e' localizzata al volto. Essa e' molto pruriginosa e fastidiosa accompagnata da: disidratazione, e lacrimazione oculare. E' la seconda volta che si manifesta in soli due mesi. Mi sono rivolta al medico curante che, e' anche dermatologo ma, a tutt'oggi non ha trovato alcuna causa. Di mia iniziativa ho chiesto un prelievo di sangue x la ricerca del simplex e il prist x eventuali allergie. Quale può essere a parere vostro la causa?
Come riconoscere l'herpes
Come riconoscere l'herpes

Torna su