Condividi

Come mangiare in caso di ipotiroidismo

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come mangiare in caso di ipotiroidismo
Immagine: www.otramedicina.com

L'ipotiroidismo è una malattia causata dalla scarsa attività della ghiandola tiroide. Questa ipoattività della ghiandola nasce da un'infiammazione della stessa, arrivando a danneggiare delle cellule. È importante il trattamento dell'ipotiroidismo poiché la tiroide è responsabile di secernere gli ormoni che controllano il metabolismo.

Il trattamento è spesso farmacologico e sempre sotto controlli medici rigorosi. Su unCome.it ti aiutiamo raccontandoti come mangiare in caso di ipotiroidismo.

Potrebbe interessarti anche: Perché si produce l'ipotiroidismo
Passi da seguire:
1

Per la dieta del paziente con ipotiroidismo si consiglia di condurre una alimentazione con alti livelli di iodio. Questo si spiega perché lo iodio è il componente più efficace per aumentare la produzione di tiroxina, il che significa che aumenterà l'attività della tiroide.

Qui ti diamo altri consigli su come perdere peso con l'ipotiroidismo.

2

Sono alimenti consigliati per il suo elevato livello di iodio: la frutta fresca come la mela, le fragole, l'ananas, il mango e le albicocche; la frutta secca, come i datteri, le nocciole, i pistacchi e le mandorle; gli ortaggi e i legumi come i piselli, i pomodori, le fave, le lenticchie; e i frutti di mare.

Come mangiare in caso di ipotiroidismo - Passo 2
3

I seguenti alimenti sono sconsigliati per la loro capacità per diminuire la produzione di tiroxina. Si tratta di alimenti che non ostacolano l'assorbimento dello iodio come il cavolo, il ravanello e i cavoletti di Bruxelles.

4

Vi sono frutta e verdura che devono essere molto limitate nella dieta: arance, i limoni, i fichi, le prugne, le pesche, le arachidi, le carote, il sedano, le zucche, le melanzane...

5

Per altri consigli su come alleviare i sintomi dell'ipotiroidismo, leggi questi fondamentali articoli di Uncome!: Non perderteli:

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come mangiare in caso di ipotiroidismo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come mangiare in caso di ipotiroidismo

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Giovanna
Salve,soffro di ipotiroidismo, ho subito l'intervento alla tiroide ,oltre a non avere più l'organo ho Una paralisi alla corda vocale. Ho preso 20 chili,sto male e dicono Che ho l'ansia. Aiutatemi
Stefania Morese (Autore/autrice di unCOME)
Salve Giovanna! Purtroppo non sono un medico e come unico consiglio valido che le posso dare è consultare un medico endocrinologo. Per quanto riguarda l'ansia, ti consiglio un paio dei nostri articoli per poterla placare e sentirti meglio: http://www.uncome.it/salute/articolo/i-migliori-infusi-per-placare-l-ansia-6232.html
http://www.uncome.it/salute/articolo/come-controllare-l-ansia-con-rimedi-naturali-10421.html
Un saluto dalla redazione di UnCome!

Come mangiare in caso di ipotiroidismo
Immagine: www.otramedicina.com
1 di 2
Come mangiare in caso di ipotiroidismo

Torna su