Condividi

Come aumentare l'ematocrito

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 2 novembre 2017
Come aumentare l'ematocrito

Ti sei fatto le analisi del sangue e ti appaiono livelli bassi di ematocrito? Non sai cosa significa né come risolvere il problema? Anche se può trattarsi di un sintomo di una condizione leggera, la verità è che dovrai andare dal medico per controllare che tutto vada bene e individuare la causa concreta del calo dei globuli rossi. Inoltre, su unCome vogliamo spiegarti alcune raccomandazioni su come aumentare l'ematocrito per contrastare questo deficit.

Potrebbe interessarti anche: Perché ho l'ematocrito basso
Passi da seguire:
1

In primo luogo, prima di entrare nel dettaglio su come aumentare i valori, sarà interessante capire cos'è l'ematocrito e come si esprime il suo livello. Beh, si tratta della quantità di globuli rossi o eritrociti -- i due termini si riferiscono allo stesso componente del sangue -- in relazione al totale del sangue e si esprime attraverso un valore percentuale (%).

Inoltre, i normali livelli di ematocrito di solito oscillano tra:

  • Uomini: 40,7% a 50,3%
  • Donne: 36,1% a 44,3%

Per conoscere i livelli di ematocrito, sarà necessario un campione di sangue da analizzare in laboratorio.

Come aumentare l'ematocrito - Passo 1
2

Il fatto che il tuo livello di ematocrito sia inferiore a quello ritenuto normale può essere dovuto a varie cause come:

  • Anemia
  • Deficit nutrizionale nella dieta
  • Emorragie
  • Diminuzione della produzione di globuli rossi
  • Leucemia
  • ecc.

Questa lista è solo indicativa su alcuni dei possibili motivi della carenza di globuli rossi, tuttavia dovrai andare dal medico per poter avere la diagnosi adeguata e rispondere al perché hai l'ematocrito basso. Solo in quel modo potrai cominciare la cura appropriata per regolare questo valore.

3

Quindi, oltre a seguire le raccomandazioni del medico sul trattamento per aumentare l'ematocrito, occorre sottolineare che esistono alcune raccomandazioni che possono risultarti molto utili, in particolare per quanto riguarda l'alimentazione.

Gli alimenti ricchi di vitamina B12 sono un buon esempio poiché questo nutriente -- chiamato anche cobalamina -- favorisce la produzione dei globuli rossi. Alcuni esempi di prodotti che la contengono sono:

  • Carni rosse
  • Viscere, in particolare il fegato
  • Frutti di mare come le cozze e le vongole
  • Tuorlo d'uovo
  • Prodotti latticini

Ciononostante, va tenuto a mente che non si potrà abusare di questi alimenti, in quanto con elevate quantità possono essere dannosi per altri aspetti della salute come l'acido urico.

Come aumentare l'ematocrito - Passo 3
4

Inoltre, la vitamina C è un'altra delle sostanze nutritive che dovrai assicurare nella tua dieta per compensare il deficit di globuli rossi, tra molti altri benefici che caratterizzano questa vitamina. Tra gli alimenti con maggiore quantità di vitamina C tutti conosciamo gli agrumi come arance, mandarini, pompelmi, ecc. anche se ne esistono molti altri il cui apporto è ancora maggiore.

In questo modo, potrai aggiungere alla dieta altri alimenti come kiwi, fragole, papaia, guaiava, mango, vegetali a foglia verde (spinaci, broccoli, cavolo...), frutta secca, legumi, ecc. Puoi vedere le informazioni dettagliate in quest'altro articolo di unCome sugli alimenti ricchi di vitamina C e ne conoscerai altri che ti aiuteranno moltissimo.

5

Per aumentare l'ematocrito, sarà molto utile anche ricorrere al prezzemolo come rimedio casalingo per aumentare l'emoglobina, poiché questa erba ha la capacità di favorire la produzione di globuli rossi e migliorare i livelli di ferro nel sangue.

Pertanto, oltre a includerlo come condimento nelle ricette, ti raccomandiamo di preparare succhi a base di questo prodotto naturale aggiungendo anche altri vegetali ricchi delle vitamine già citate, come la carota.

Come aumentare l'ematocrito - Passo 5

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come aumentare l'ematocrito, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Come aumentare l'ematocrito

Ti è piaciuto l'articolo?

Come aumentare l'ematocrito
1 di 4
Come aumentare l'ematocrito

Torna su