Condividi

Come assumere guaranà

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 30 ottobre 2017
Come assumere guaranà

Il guaranà è una delle piante stimolanti più popolari degli ultimi anni, diventando un'ottima alternativa naturale per rafforzare l'energia e il rendimento quotidiano. Originario del Rio delle Amazzoni, il guaranà è presente in molte bibite e prodotti stimolanti ma può essere consumato anche da solo e in maniera molto più naturale, una procedura che deve essere eseguita con attenzione, in modo da non oltrepassare la dose raccomandata e favorire il nervosismo. In questo articolo di unCome.it ti spieghiamo come consumare il guaranà.

Potrebbe interessarti anche: Come fare suffumigi
Passi da seguire:
1

Di tutta la pianta del guaranà sono i semi a essere utilizzati per ottenere tutti i vantaggi. Gli estratti succosi sono dei notevoli stimolanti del sistema nervoso centrale; per l'elevato contenuto di caffeina il guaranà è utile per favorire i livelli di attenzione, oltre a esercitare un effetto tonificante e stimolante. Oltre a eccitante nervoso, può anche generare tale effetto nella sfera sessuale e, in dose appropriata, è un ottimo diuretico.

Come assumere guaranà - Passo 1
2

I semi devono maturare per poi essere tostati e schiacciati fino a formare una polvere. Questa presentazione in polvere è uno dei modi in cui possiamo prendere il guaranà, che può essere somministrato direttamente in due dosi giornaliere tra 0,5 e 1g per volta. Si raccomanda di non superare la dose.

3

La polvere di semi di guaranà può essere ingerita anche diluita in acqua secondo le stesse dosi raccomandate in precedenza. Consumandola con acqua se ne potenziano gli effetti diuretici. Può essere mescolata anche con succhi o yogurt.

4

Una maniera molto pratica di prendere il guaranà è sotto forma di capsule, in vendita nei negozi di prodotti naturali. In questo formato si raccomanda di ingerire una capsula di 100 mg al giorno o due di 50 mg al giorno.

Può essere ottenuto anche diluito o in sciroppo, in questi casi si deve seguire la posologia del prodotto per effettuare una corretta assunzione dello stesso.

Come assumere guaranà - Passo 4
5

Non si raccomanda l'impiego del guaranà in casi emicrania, poiché potrebbe aggravarli per il suo contenuto di caffeina. Non è raccomandato alle persone con ansia, con gastrite, ipertensione, insonnia e colon irritabile.

Inoltre, l'abuso può causare irritazione del tratto intestinale. Allo stesso modo, è importante tenere presente che il guaranà non va mescolato mai con l'efedrina.

6

Le piante medicinali, correttamente somministrate, possono diventare grandi alleate della salute.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come assumere guaranà, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita salutare.

Scrivi un commento su Come assumere guaranà

Ti è piaciuto l'articolo?

Come assumere guaranà
1 di 3
Come assumere guaranà

Torna su