Condividi

Come prevenire l'eiaculazione precoce

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 ottobre 2017
Come prevenire l'eiaculazione precoce
Immagine: ocdn.eu

Sono molti gli uomini che hanno avuto almeno una volta l'impressione di non controllare il riflesso eiaculatorio e raggiungere l'orgasmo prima di quanto desiderato. Questa disfunzione si chiama eiaculazione precoce ed è uno dei disturbi più comuni tra il sesso maschile, senza distinzione di età. Evitarlo può essere semplice se si è costanti e si conoscono le tecniche adeguate, nonché i diversi fattori che influiscono su questi fenomeno. Leggi questo articolo di unCome e scopri come prevenire l'eiaculazione precoce.

Potrebbe interessarti anche: Come curare l'eiaculazione precoce
Passi da seguire:
1

La prima cosa da fare è individuare la causa dell'eiaculazione precoce. A tal fine, è indispensabile capire perché si verifica. Consulta il nostro articolo su perché si verifica l'eiaculazione precoce per individuare l'origine di questo disturbo, così sarà molto più facile combatterlo.

2

Uno dei motivi più comuni a causa dei quali gli uomini hanno difficoltà a controllare il riflesso eiaculatorio è una masturbazione inadeguata. Sebbene possa sembrare facile, non tutti la praticano in modo corretto, provocando di conseguenza il fenomeno dell'eiaculazione precoce durante l'atto sessuale. Pertanto, un modo per evitare che ciò accada è masturbarsi adeguatamente. Se di solito lo fai rapidamente per soddisfare la tua eccitazione il prima possibile, il tuo corpo si abitua ad avere orgasmi rapidi, fatto che si ripeterà durante i rapporti sessuali.

3

Se è questo il caso, per evitare l'eiaculazione precoce è necessario prendersi il tempo giusto e cercare di controllare la masturbazione in modo da raggiungere l'orgasmo più tardi. Il modo migliore per farlo è stringere, con il pollice e l'indice, la parte immediatamente sotto il glande quando avverti la necessità di eiaculare e, quando diminuisce, continuare la masturbazione. Non dimenticare di godere del momento e rilassarti.

4

Il tuo umore influisce profondamente. Se durante il rapporto sessuale c'è qualcosa che ti preoccupa, se stai attraversando un periodo di stress o ansia per diverse ragioni o ti senti arrabbiato, con molta probabilità il rapporto non darà i risultati desiderati e potrebbe portare all'eiaculazione precoce. Per evitare che ciò accada bisogna dedicare pochi minuti al giorno a eseguire tecniche di rilassamento che consentano di allontanare tutto ciò che ti preoccupa durante i rapporti sessuali e concentrarsi soltanto sul piacere proprio e del partner.

5

Oltre a controllare la masturbazione ed eseguire esercizi di rilassamento, esistono altri esercizi molto efficaci per evitare l'eiaculazione precoce. Tra questi citiamo la tecnica di Kegel, che consiste nel trattenere il flusso delle urine per pochi secondi ed espellerlo in piccole quantità una volta rilassati. Per maggiori dettagli, leggi il nostro articolo dedicato agli esercizi di Kegel.

6

Se hai un partner, curare i disturbi sessuali è un aspetto che va affrontato insieme. Pertanto, se gli episodi di eiaculazione precoce non sono sporadici, ma si tratta di un problema frequente, durante i primi mesi in cui pratichi gli esercizi per prevenirla e le tecniche di masturbazione, consigliamo anche di concentrarti sulle posizioni sessuali. Pratica posizioni come quella del Cucchiaio e della Medusa, nelle quali la penetrazione del pene non è completa e pertanto l'orgasmo arriva più tardi, evitando così l'eiaculazione precoce.

7

L'alimentazione e l'esercizio fisico sono inoltre ottimi alleati per evitare l'eiaculazione precoce. È consigliato seguire una dieta equilibrata e praticare sport in modo costante. Una delle diete più indicate per il controllo dell'eiaculazione è quella mediterranea, per l'abbondante consumo di frutta e verdura. Questi alimenti, soprattutto la frutta, sono ricchi di carboidrati, che contribuiscono a prevenire l'eiaculazione precoce. Tuttavia, non bisogna eccedere nelle quantità, altrimenti potrebbero produrre effetti collaterali.

8

Inoltre, sottoporti a trattamenti di pulizia e disintossicazione dell'organismo è molto importante per evitare l'accumulo di tossine, che influiscono anche sul controllo del riflesso eiaculatorio. In tal senso, i succhi antiossidanti sono molto efficaci.

9

Nei casi in cui l'eiaculazione precoce rappresenta una disfunzione temporanea, evitarla è semplice: è sufficiente identificare la causa del disturbo frequente e rimuoverla. Il problema è quando si tratta di un fenomeno frequente. Bisogna sapere che non esiste un periodo di tempo determinato per imparare a controllare l'eiaculazione, pertanto potresti impiegare più tempo prima di riuscirci e iniziare a vedere i risultati. Se hai seguito le tecniche che abbiamo descritto per un certo periodo di tempo ma continui a soffrire di eiaculazione precoce, ti consigliamo di rivolgerti a un professionista; l'origine del disturbo potrebbe essere più profonda di quanto credi e dovrai seguire un trattamento specifico.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prevenire l'eiaculazione precoce, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come prevenire l'eiaculazione precoce

Ti è piaciuto l'articolo?

Come prevenire l'eiaculazione precoce
Immagine: ocdn.eu
Come prevenire l'eiaculazione precoce

Torna su