Condividi

Come avere un triplo orgasmo

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come avere un triplo orgasmo
Immagine: fotos.starmedia.com

Sperimentare un orgasmo è incredibilmente piacevole, i muscoli della zona genitale si contraggono, scarichiamo tutta l'eccitazione sessuale e sentiamo un piacere ineguagliabile attraverso il nostro corpo. Se questa sensazione già di per sé ci sconvolge cosa potremo mai aspettarci da un triplo orgasmo, detto anche trigasmo?? Stiamo parlando di un tipo di orgasmo femminile che secondo Ava Cadell, una sessuologa californiana, consiste nello sperimentare un orgasmo sincronizzato in tre punti erogeni differenti: l'ano, il clitoride e il punto G. Una autentica bomba atomica sessuale. Volete sapere come sperimentarlo con il vostro partner? Continuate a leggere l'articolo di uncome.it.

Potrebbe interessarti anche: Cos'è un trigasmo o triplo orgasmo
Passi da seguire:
1

La chiave per raggiungere un triplo orgasmo è una eccellente stimolazione praticata nelle tre zone erogene allo stesso tempo: il clitoride, il punto G e l'ano. Si tratta di un orgasmo simultaneo, per cui durante il rapporto dovrete mettere in pratica diverse posizioni sessuali e tecniche di stimolazione manuale ed orale. Qui di seguito vi spieghiamo nel dettaglio le maniere che permettono di raggiungere il triplo orgasmo. Provate a sperimentare nuove sensazioni!

2

Posizione della fusione

La fusione è la posizione sessuale in cui la ragazza da il ritmo della penetrazione, un'opzione classica ma che offre garanzie di orgasmo quasi sicure. Per avere un 'trigasmo', la ragazza deve piegare il bacino verso di lui, in modo da avere un contatto continuo della zona pelvica del ragazzo con il clitoride. Il punto G della ragazza verrà stimolato dal movimento del pene, e nel frattempo lui dovrà stimolare l'ano di lei con le dita o con un vibratore, in maniera delicata. È preferibile usare del lubrificante in modo che l'esperienza sia più dolce. Nell'insieme l'incontro sarà molto, molto piacevole.

Come avere un triplo orgasmo - Passo 2
3

Posizione del Missionario

Anche la classica posizione del missionario si presta per raggiungere il triplo orgasmo e sperimentare un grande piacere. L'uomo deve stare sopra di lei e penetrarla profondamente e facendo pressione con la zona pelvica appena sotto l'ombelico, così stimolerà sia il clitoride che il punto G. Mentre sono in questa posizione il ragazzo dovrà stimolare manualmente l'ano di lei.

Come avere un triplo orgasmo - Passo 3
4

Posizione Doggy Style (pecorina)

Questa è una delle posizioni preferite degli uomini ed è perfetta per un rapporto passionale e selvaggio. Ma come si può sperimentare un triplo orgasmo così?? L'uomo con la penetrazione cercherà di stimolare il punto G, e allo stesso tempo accarezzerà l'ano della ragazza con le dita o con sex toys. In questo caso, sarà la ragazza ad autocompiacersi toccandosi il clitoride cercando così di raggiungere il trigasmo.

Come avere un triplo orgasmo - Passo 4
5

Sesso orale

Per raggiungere un triplo orgasmo si può anche provare la via del sesso orale, una vera delizia per la ragazza. Lui deve concentrarsi nello stimolare il clitoride con la lingua e le labbra, mentre con le dita messe a forma di gancio deve stimolare la vagina. Può usare l'altro dito della stessa mano o dell'altra per accarezzare e stimolare l'ano di lei.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come avere un triplo orgasmo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come avere un triplo orgasmo

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Utente anonimo
C'erano poche immagini

Come avere un triplo orgasmo
Immagine: fotos.starmedia.com
1 di 4
Come avere un triplo orgasmo

Torna su