Condividi

Come sapere se ho i pidocchi

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 settembre 2017
Come sapere se ho i pidocchi
Immagine: mdzol.com

I pidocchi sono una piaga particolarmente comune nell'infanzia, ma la realtà è che anche gli adulti che sono a stretto contatto con i bambino o con chi ce li ha non sono esenti dal prenderli. Questi insetti possono diventare molto fastidiosi e sgradevoli, riuscendo a riprodursi rapidamente. Alloggiano comunemente sulla testa, anche se ci sono tipi che vivono nel corpo e nell'area pubica. In questo articolo di unCome ti spieghiamo come sapere se hai i pidocchi.

Potrebbe interessarti anche: Come eliminare le zanzare tigre
Passi da seguire:
1

Ci sono varie maniere di contagio dei pidocchi: una delle più comuni è condividendo oggetti personali come pettini e spazzole tra una persona che ha lendini e pidocchi e un'altra che non li ha. Per cui questi insetti sono talmente comuni nell'infanzia dato che i bambini passano buona parte del tempo condividendo beni personali nelle aule a scuole.

2

I pidocchi si nutrono del sangue che succhiano dalla testa, ecco perché ogni volta che succhiano è normale sentire prurito nel cuoio capelluto. Il prurito in testa che va di minore a maggiore man mano che il contagio del pidocchi cresce, è il principale segnale che hai pidocchi.

Si tratta di una prurito costante e intenso, in diversi punti della testa.

Come sapere se ho i pidocchi - Passo 2
3

Un altro segnale che hai pidocchi è che, a volte, potrai sentire come questi animali camminano sul cuoio capelluto, generando disagi. Se i pidocchi non vengono eliminati aumentano di dimensione man mano che succhiano altro sangue, ciò fa sì che sentirli circolare per la testa sia molto probabile.

4

I pidocchi si riproducono molto rapidamente, lasciando le loro uova lungo tutta la testa. Queste uova sono note come lendini, di colore bianco, a volte possono essere confuse con la forfora. Ma distinguerle è facile, per cui nel nostro articolo intitolato: come distinguere le lendini dalla forfora ti spieghiamo come fare.

La presenza delle lendini, che si vede in particolare nei capelli scuri, è un altro chiaro segnale che hai i pidocchi.

Come sapere se ho i pidocchi - Passo 4
5

È normale che, a causa del prurito che producono, chi ha pidocchi soffra anche piccole ferite sul cuoio capelluto prodotte dal grattarsi troppo. Questo è un altro segno evidente della presenza di questi insetti in testa. Se sospetti della loro presenza, basta controllare la testa in maniera dettagliata per trovare lendini e pidocchi.

Come sapere se ho i pidocchi - Passo 5
6

Alcune misure possono aiutarti a evitare i pidocchi, ma cosa fare se sei già stato contagiato? Ci sono vari rimedi casalinghi per eliminare pidocchi e lendini che ti aiuteranno a eliminare questi insetti e avere nuovamente capelli sani.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se ho i pidocchi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Come sapere se ho i pidocchi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se ho i pidocchi
Immagine: mdzol.com
1 di 4
Come sapere se ho i pidocchi

Torna su